Chioggia diventa uno dei nuovi sportelli di informazione per i cittadini dell’Unione Europea

La città di Chioggia farà parte, da oggi al 2012, della rete di Antenne Europe Direct, progetto promosso dalla Commissione Europea, già presente su tutto il territorio europeo con circa 500 sportelli di informazione. Il progetto della ragnatela informativa ha come obiettivo quello di ampliare la conoscenza delle attività e delle opportunità offerte dell’UE, fortificando nei cittadini il senso di appartenenza all’Unione, mettendo in contatto le istituzioni sovranazionali e il cittadino a livello locale attraverso i punti informativi. Per l’attuazione del progetto, a cui collaborano quattordici partner, sono previsti sportelli informativi presso l’Ufficio Politiche Comunitarie nel Palazzo Municipale, la Biblioteca Civica “Sabbadino” e il Museo Civico della Laguna Sud.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento