Inaugurato l’albergo Leon Bianco

Il giorno dell’inaugurazione il sindaco Antonio Lodo, il vicepresidente della Provincia Sandro Gino Spinello hanno elogiato lo sforzo di Paolo Bordin per la realizzazione del nuovo albergo che si trova in piazza Cavour vicino al Teatro Comunale. Il nuovo edificio si chiama “Leon Bianco”, un nome che, come ha spiegato lo stesso Bordin, recupera la storica insegna di uno dei sette alberghi che un tempo sorgevano in città. “E’ stata un’intuizione e una scommessa — continua il proprietario — ci sono stati momenti difficili ma non mi sono mai perso d’animo e con grinta ho portato a termine i lavori”. Si tratta del grande investimento di un imprenditore che ha creduto nelle potenzialità di sviluppo della città. “ Adria — continua Bordin – ce la invidiano in tanti per la bellezza del territorio e per quella del nostro centro storico: un vero salotto d’altri tempi. Ma inoltre ho fatto un’indagine su quella che sarebbe potuta essere la potenziale clientela. Mi sono accorto che a fronte delle tante attività che vengono organizzate per rilanciare il turismo, non esisteva una vera offerta per il pernottamento. Ora c’è, e diventerà un punto di riferimento per i visitatori. Ritengo strategico il suo posizionamento in centro, sarà facilmente raggiungibile sia per i turisti che arrivano con il treno sia per quelli che giungono in auto, vista la capienza del parcheggio gratuito di piazza Cavour. Da qui poi si potranno organizzare le escursioni per il Delta. Abbiamo anche acquistato un pulmino per portare gli ospiti dell’Ostello in centro, se desiderano fare un giro e quindi anche per portare gli ospiti dell’albergo a pranzo e cena. Offriamo un servizio completo”. Il nuovo albergo, inoltre, si distingue anche per le dotazioni che possiede e per il sevizio a misura di cliente. All’ultimo piano, infatti, una terrazza offre una panoramica del centro storico. Ogni stanza, inoltre, è dotata di tv al plasma, frigo, satellite, wireless e ionizzatori per chi soffre di allergie. Particolare attenzione è stata data anche all’approvvigionamento elettrico: sul tetto verrà installato un impianto fotovoltaico per il fabbisognio dell’edificio.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento