L’economia reale che cerca di reagire alla crisi

“Stiamo vivendo una crisi profonda – ha esordito il presidente della Camera di Commercio Massimo Albonetti – calano le imprese, i traffici sono in calo del 10%; una crisi finanziaria con pesanti interventi del Governo alle banche, su questo – ha commentato – pagano gli imprenditori, siamo in un dopoguerra senza le macerie”. Per l’assessore Laura Fincato “bisogna far partire i valori dell’uomo – parafrasando il commento del patriarca Scola – stringendo un patto con chi lavora e chi lavora nelle istituzioni”. Un concetto caro anche al presidente della Provincia Davide Zoggia. “Questa è una iniziativa importante per il momento economico; voi siete l’economa reale – ha commentato il presidente – e noi amministratori dobbiamo dare più impegno e interesse perchè bisogna mettere in moto l’economia in modo che il nostro paese sia competitivo”. Per l’assessore regionale Renato Chisso “è il momento di non autoflaggelarsi e proprio in questo momento serve una voglia di riscatto, per far scattare la molla e lo slancio necessari a recuperare in questa situazione di crisi”. Nella stessa giornata la Camera di Commercio ha voluto offrire due riconoscimenti a due figure importanti. Uno all’atleta veneziana Laura Galluppi, amazzone plurimedagliata alle Special Olympics di Shanghai del 2007. La giovane Galluppi ha dimostrato carattere e determinazione anche se affetta da una grave patologia di origine genetica. L’altro riconoscimento importante è stato dato alla Clinica di Oncoematologia Pediatrica dell’Azienda Ospedaliera dell’Università di Padova. Per l’alto livello qualitativo raggiunto è stata scelta come centro di riferimento diagnostico nel combattere le leucemie, i linfomi, i sarcomi ed i tumori epatici dei bambini di tutta Italia. In 40 anni di attività sono stati curati 6250 pazienti, di questi, 4250 sono guariti.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento