Turismo a misura di bambino

Il turismo a Padova oggi è a misura di bambino, o di famiglia con bambini: in fondo basta solo organizzarsi! La nuova guida “A Padova con i bambini” è lo strumento ideale per scegliere e pianificare una vacanza con tutta la famiglia, alla scoperta di un territorio ospitale con i piccoli e “antistress” per mamme e papà.
L’iniziativa è nata dalla collaborazione fra Turismo Padova Terme Euganee e Touring Club Italiano con il contributo della Cassa di Risparmio del Veneto e della Provincia di Padova. Un centinaio di pagine ricche di disegni e foto illustrano monumenti, musei d’arte e scientifici o collezioni insolite; parchi e oasi verdi, giardini e aree attrezzate per lo sport in città, sui Colli Euganei o nel territorio provinciale, dove correre e divertirsi in tutta libertà. Non mancano poi suggerimenti per lo svago, proposte culturali e ludiche, indicazioni per fare acquisti per i più piccoli ed anche idee per una merenda speciale o per un soggiorno a misura di bambino; due sezioni sono poi dedicate a “Una vacanza alle Terme” e “Un tuffo nel medioevo”. La guida sarà distribuita dall’Azienda Turismo Padova Terme Euganee e a disposizione nei monumenti e nelle strutture segnalate, in scuole, biblioteche e ludoteche di Padova e provincia e, dall’inizio del 2009, nei punti Touring.
Padova è la terza città in Italia a dotarsi della nuova guida azzurra del Touring Club, pensata per la vacanza di tutta la famiglia. Attenta agli interessi e alle esigenze dei più piccoli, ma anche al desiderio di relax e svago dei loro genitori, “A Padova con i bambini” è un unicum anche per il linguaggio, semplice e diretto; contiene quattro sezioni di itinerari, (Scoprire l’Arte, All’aperto, Per divertirsi, Notizie utili) suggerimenti per la visita e indicazioni e “promemoria per mamme e papà” per condividere con gioia la vacanza a Padova e nel suo territorio fra tutti i componenti della famiglia.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Turismo a misura di bambino

Il turismo a Padova oggi è a misura di bambino, o di famiglia con bambini: in fondo basta solo organizzarsi! La nuova guida “A Padova con i bambini” è lo strumento ideale per scegliere e pianificare una vacanza con tutta la famiglia, alla scoperta di un territorio ospitale con i piccoli e “antistress” per mamme e papà.
L’iniziativa è nata dalla collaborazione fra Turismo Padova Terme Euganee e Touring Club Italiano con il contributo della Cassa di Risparmio del Veneto e della Provincia di Padova. Un centinaio di pagine ricche di disegni e foto illustrano monumenti, musei d’arte e scientifici o collezioni insolite; parchi e oasi verdi, giardini e aree attrezzate per lo sport in città, sui Colli Euganei o nel territorio provinciale, dove correre e divertirsi in tutta libertà. Non mancano poi suggerimenti per lo svago, proposte culturali e ludiche, indicazioni per fare acquisti per i più piccoli ed anche idee per una merenda speciale o per un soggiorno a misura di bambino; due sezioni sono poi dedicate a “Una vacanza alle Terme” e “Un tuffo nel medioevo”. La guida sarà distribuita dall’Azienda Turismo Padova Terme Euganee e a disposizione nei monumenti e nelle strutture segnalate, in scuole, biblioteche e ludoteche di Padova e provincia e, dall’inizio del 2009, nei punti Touring.
Padova è la terza città in Italia a dotarsi della nuova guida azzurra del Touring Club, pensata per la vacanza di tutta la famiglia. Attenta agli interessi e alle esigenze dei più piccoli, ma anche al desiderio di relax e svago dei loro genitori, “A Padova con i bambini” è un unicum anche per il linguaggio, semplice e diretto; contiene quattro sezioni di itinerari, (Scoprire l’Arte, All’aperto, Per divertirsi, Notizie utili) suggerimenti per la visita e indicazioni e “promemoria per mamme e papà” per condividere con gioia la vacanza a Padova e nel suo territorio fra tutti i componenti della famiglia.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Turismo a misura di bambino

Il turismo a Padova oggi è a misura di bambino, o di famiglia con bambini: in fondo basta solo organizzarsi! La nuova guida “A Padova con i bambini” è lo strumento ideale per scegliere e pianificare una vacanza con tutta la famiglia, alla scoperta di un territorio ospitale con i piccoli e “antistress” per mamme e papà.
L’iniziativa è nata dalla collaborazione fra Turismo Padova Terme Euganee e Touring Club Italiano con il contributo della Cassa di Risparmio del Veneto e della Provincia di Padova. Un centinaio di pagine ricche di disegni e foto illustrano monumenti, musei d’arte e scientifici o collezioni insolite; parchi e oasi verdi, giardini e aree attrezzate per lo sport in città, sui Colli Euganei o nel territorio provinciale, dove correre e divertirsi in tutta libertà. Non mancano poi suggerimenti per lo svago, proposte culturali e ludiche, indicazioni per fare acquisti per i più piccoli ed anche idee per una merenda speciale o per un soggiorno a misura di bambino; due sezioni sono poi dedicate a “Una vacanza alle Terme” e “Un tuffo nel medioevo”. La guida sarà distribuita dall’Azienda Turismo Padova Terme Euganee e a disposizione nei monumenti e nelle strutture segnalate, in scuole, biblioteche e ludoteche di Padova e provincia e, dall’inizio del 2009, nei punti Touring.
Padova è la terza città in Italia a dotarsi della nuova guida azzurra del Touring Club, pensata per la vacanza di tutta la famiglia. Attenta agli interessi e alle esigenze dei più piccoli, ma anche al desiderio di relax e svago dei loro genitori, “A Padova con i bambini” è un unicum anche per il linguaggio, semplice e diretto; contiene quattro sezioni di itinerari, (Scoprire l’Arte, All’aperto, Per divertirsi, Notizie utili) suggerimenti per la visita e indicazioni e “promemoria per mamme e papà” per condividere con gioia la vacanza a Padova e nel suo territorio fra tutti i componenti della famiglia.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento