Villadose rinnova il look

Partiranno a breve i lavori di sistemazione ed ammodernamento dell’incrocio a raso tra le vie Giuseppe Verdi, Papa Giovanni XXII e la Strada statale 443 Adria-Rovigo; incaricata dei lavori sarà la ditta “Pellegrini” di San Martino di Venezze, alla quale in passato sono già stati appaltati altri interventi urbanistici nel comune di Villadose. La progettazione e la realizzazione dei lavori di adeguamento funzionale, la cui variante nel maggio scorso è stata approvata e adottata nel Piano regolatore generale, porterà al miglioramento della visibilità nell’intersezione: a causa della collocazione sopra un ponte. L’incrocio causa infatti notevoli disagi, e un aumento del traffico e l’attraversamento con qualsiasi mezzo di trasporto risulta pericoloso. I finanziamenti necessari sono già stati reperiti: la Regione contribuirà con 96 mila euro in base alla legge regionale n. 39 del 1991, mentre 144 mila euro verranno ricavati dai proventi della discarica di Villadose. L’intervento prevede fra l’altro, durante i lavori, il tombinamento del canale che scorre sotto il ponte, lo scolo Valdentro, sul quale grava un vincolo ambientale; per questo la sua chiusura dovrà essere il più breve possibile; all’inizio della primavera il flusso dell’acqua dovrà riprendere per permettere alle aziende agricole circostanti di usufruire dell’acqua per l’irrigazione. Sono in partenza anche i lavori di costruzione della nuova palestra polivalente, finanziati dalla Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo. La palestra sorgerà vicino al moderno polo scolastico di recente costruzione in via della Pace, a due piani con 22 aule per le classi, 10 aule speciali, tra le quali due di informatica, una di chimica, una di disegno ed altre adibite alle più svariate attività didattiche, con una mensa insonorizzata, un cortile interno, un’aula magna e gli archivi; il complesso riunirà gli alunni della scuola primaria e secondaria di primo grado, la direzione dell’Istituto comprensivo e gli uffici. Per la costruzione della palestra il Comune di Villadose ha acquistato un’ulteriore porzione di terreno dalla società La Rovigata Sas di Laura Rossi, posta sul lato nord dell’area sportiva; si tratta di circa 660 metri quadrati, costati 15 euro al metro quadro, per un totale di 9.900 euro.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento