Appuntamenti per i più giovani

Teatro Villa Dei Leoni propone per il mese di febbraio, tre appuntamenti istruttivi e divertenti dedicati ai più piccoli.
Domenica 8 alle ore 16, per la rassegna dedicata alle famiglie: Pippi Calzelunghe. Lo spettacolo con la regia di Pino Costalunga e Marinella Rolfart, raccontano la storia di una delle bambine più famose della letteratura e del teleschermo.
La storia di Pippi inizia con il suo arrivo nella vecchia casa, Villa, accompagnata da una scimmietta e da un cavallo. La sua storia è fatta di molteplici avventure al limite del reale vissute con i due amici Annika e Tommy, il tutto vissuto in una scenografia coloratissima e divertente. Martedì 10 e mercoledì 11, uno spettacolo della rassegna scuola: Odissea.
L’Odissea è la storia di Ulisse, eroe astuto e valoroso, ma enormemente infelice, perché, desideroso di ritornare nella sua amata isola Itaca. Durante il viaggio di ritorno affronterà mille peripezie: il Ciclope mostruoso, la maga Circe, bellissima, le Sirene, dal vento di Eolo a Scilla e Cariddi.
Martedì 17 e mercoledì 18, uno spettacolo della rassegna scuola: Giocagiocattolo. Affascinate storia della vita alternativa dei giocattoli che quando il bambino non c’è prendono vita. Il bambino non lì ha mai visti ma è sicuro che loro sono vivi. E così sul palco si alternano protagonisti come il pagliaccio, l’orsacchiotto, una bambola arrivata per sbaglio e pochissimo usata e l’amico immaginario. I giocattoli sono sempre pronti a soddisfare ogni desiderio del bambino, ma quando lui non c’è loro giocano davvero, scherzano, sognano. I giocattoli conoscono molto bene il bambino perché lo osservano mentre cresce, quando è felice e quando è triste, ma cosa farà il bambino per i suoi amici?

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Appuntamenti per i più giovani

Teatro Villa Dei Leoni propone per il mese di febbraio, tre appuntamenti istruttivi e divertenti dedicati ai più piccoli.
Domenica 8 alle ore 16, per la rassegna dedicata alle famiglie: Pippi Calzelunghe. Lo spettacolo con la regia di Pino Costalunga e Marinella Rolfart, raccontano la storia di una delle bambine più famose della letteratura e del teleschermo.
La storia di Pippi inizia con il suo arrivo nella vecchia casa, Villa, accompagnata da una scimmietta e da un cavallo. La sua storia è fatta di molteplici avventure al limite del reale vissute con i due amici Annika e Tommy, il tutto vissuto in una scenografia coloratissima e divertente. Martedì 10 e mercoledì 11, uno spettacolo della rassegna scuola: Odissea.
L’Odissea è la storia di Ulisse, eroe astuto e valoroso, ma enormemente infelice, perché, desideroso di ritornare nella sua amata isola Itaca. Durante il viaggio di ritorno affronterà mille peripezie: il Ciclope mostruoso, la maga Circe, bellissima, le Sirene, dal vento di Eolo a Scilla e Cariddi.
Martedì 17 e mercoledì 18, uno spettacolo della rassegna scuola: Giocagiocattolo. Affascinate storia della vita alternativa dei giocattoli che quando il bambino non c’è prendono vita. Il bambino non lì ha mai visti ma è sicuro che loro sono vivi. E così sul palco si alternano protagonisti come il pagliaccio, l’orsacchiotto, una bambola arrivata per sbaglio e pochissimo usata e l’amico immaginario. I giocattoli sono sempre pronti a soddisfare ogni desiderio del bambino, ma quando lui non c’è loro giocano davvero, scherzano, sognano. I giocattoli conoscono molto bene il bambino perché lo osservano mentre cresce, quando è felice e quando è triste, ma cosa farà il bambino per i suoi amici?

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Appuntamenti per i più giovani

Teatro Villa Dei Leoni propone per il mese di febbraio, tre appuntamenti istruttivi e divertenti dedicati ai più piccoli.
Domenica 8 alle ore 16, per la rassegna dedicata alle famiglie: Pippi Calzelunghe. Lo spettacolo con la regia di Pino Costalunga e Marinella Rolfart, raccontano la storia di una delle bambine più famose della letteratura e del teleschermo.
La storia di Pippi inizia con il suo arrivo nella vecchia casa, Villa, accompagnata da una scimmietta e da un cavallo. La sua storia è fatta di molteplici avventure al limite del reale vissute con i due amici Annika e Tommy, il tutto vissuto in una scenografia coloratissima e divertente. Martedì 10 e mercoledì 11, uno spettacolo della rassegna scuola: Odissea.
L’Odissea è la storia di Ulisse, eroe astuto e valoroso, ma enormemente infelice, perché, desideroso di ritornare nella sua amata isola Itaca. Durante il viaggio di ritorno affronterà mille peripezie: il Ciclope mostruoso, la maga Circe, bellissima, le Sirene, dal vento di Eolo a Scilla e Cariddi.
Martedì 17 e mercoledì 18, uno spettacolo della rassegna scuola: Giocagiocattolo. Affascinate storia della vita alternativa dei giocattoli che quando il bambino non c’è prendono vita. Il bambino non lì ha mai visti ma è sicuro che loro sono vivi. E così sul palco si alternano protagonisti come il pagliaccio, l’orsacchiotto, una bambola arrivata per sbaglio e pochissimo usata e l’amico immaginario. I giocattoli sono sempre pronti a soddisfare ogni desiderio del bambino, ma quando lui non c’è loro giocano davvero, scherzano, sognano. I giocattoli conoscono molto bene il bambino perché lo osservano mentre cresce, quando è felice e quando è triste, ma cosa farà il bambino per i suoi amici?

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Appuntamenti per i più giovani

Teatro Villa Dei Leoni propone per il mese di febbraio, tre appuntamenti istruttivi e divertenti dedicati ai più piccoli.
Domenica 8 alle ore 16, per la rassegna dedicata alle famiglie: Pippi Calzelunghe. Lo spettacolo con la regia di Pino Costalunga e Marinella Rolfart, raccontano la storia di una delle bambine più famose della letteratura e del teleschermo.
La storia di Pippi inizia con il suo arrivo nella vecchia casa, Villa, accompagnata da una scimmietta e da un cavallo. La sua storia è fatta di molteplici avventure al limite del reale vissute con i due amici Annika e Tommy, il tutto vissuto in una scenografia coloratissima e divertente. Martedì 10 e mercoledì 11, uno spettacolo della rassegna scuola: Odissea.
L’Odissea è la storia di Ulisse, eroe astuto e valoroso, ma enormemente infelice, perché, desideroso di ritornare nella sua amata isola Itaca. Durante il viaggio di ritorno affronterà mille peripezie: il Ciclope mostruoso, la maga Circe, bellissima, le Sirene, dal vento di Eolo a Scilla e Cariddi.
Martedì 17 e mercoledì 18, uno spettacolo della rassegna scuola: Giocagiocattolo. Affascinate storia della vita alternativa dei giocattoli che quando il bambino non c’è prendono vita. Il bambino non lì ha mai visti ma è sicuro che loro sono vivi. E così sul palco si alternano protagonisti come il pagliaccio, l’orsacchiotto, una bambola arrivata per sbaglio e pochissimo usata e l’amico immaginario. I giocattoli sono sempre pronti a soddisfare ogni desiderio del bambino, ma quando lui non c’è loro giocano davvero, scherzano, sognano. I giocattoli conoscono molto bene il bambino perché lo osservano mentre cresce, quando è felice e quando è triste, ma cosa farà il bambino per i suoi amici?

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Appuntamenti per i più giovani

Teatro Villa Dei Leoni propone per il mese di febbraio, tre appuntamenti istruttivi e divertenti dedicati ai più piccoli.
Domenica 8 alle ore 16, per la rassegna dedicata alle famiglie: Pippi Calzelunghe. Lo spettacolo con la regia di Pino Costalunga e Marinella Rolfart, raccontano la storia di una delle bambine più famose della letteratura e del teleschermo.
La storia di Pippi inizia con il suo arrivo nella vecchia casa, Villa, accompagnata da una scimmietta e da un cavallo. La sua storia è fatta di molteplici avventure al limite del reale vissute con i due amici Annika e Tommy, il tutto vissuto in una scenografia coloratissima e divertente. Martedì 10 e mercoledì 11, uno spettacolo della rassegna scuola: Odissea.
L’Odissea è la storia di Ulisse, eroe astuto e valoroso, ma enormemente infelice, perché, desideroso di ritornare nella sua amata isola Itaca. Durante il viaggio di ritorno affronterà mille peripezie: il Ciclope mostruoso, la maga Circe, bellissima, le Sirene, dal vento di Eolo a Scilla e Cariddi.
Martedì 17 e mercoledì 18, uno spettacolo della rassegna scuola: Giocagiocattolo. Affascinate storia della vita alternativa dei giocattoli che quando il bambino non c’è prendono vita. Il bambino non lì ha mai visti ma è sicuro che loro sono vivi. E così sul palco si alternano protagonisti come il pagliaccio, l’orsacchiotto, una bambola arrivata per sbaglio e pochissimo usata e l’amico immaginario. I giocattoli sono sempre pronti a soddisfare ogni desiderio del bambino, ma quando lui non c’è loro giocano davvero, scherzano, sognano. I giocattoli conoscono molto bene il bambino perché lo osservano mentre cresce, quando è felice e quando è triste, ma cosa farà il bambino per i suoi amici?

R.P.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento