Borse di studio a 16 giovani “Un esempio per i coetanei”

Grande festa all’istituto comprensivo Don Paolo Galliero, per la consegna delle borse di studio a sedici lodevoli studenti di Tribano. I meritevoli sono stati cinque studenti neo promossi alle scuole superiori (Randi Erica, Callicchia Giulia, Cognolato Niccolò, Furlan Christian, Tessari Martina) e undici studenti frequentanti gli istituti superiori (Favaro Martina, Lovato Giordano, Rangon Martina, Limuti Simone, Nauva Nicolas, Vianello Riccardo, Piva Arianna, Bregolin Giulia, Brunoro Stefania, Castello Francesca, Ruzzante Alex). Alla presenza del preside, Giovanni Baraldo, dell’assessore alle politiche giovanili, Roberto Galuppo, dei docenti, dei genitori e degli alunni dell’Istituto Comprensivo si è svolta, in un’atmosfera gioiosa e serena, la consegna delle borse di studio.
A ognuno dei ragazzi è stato consegnato l’assegno di 250 euro, senza nessuna differenza tra i più grandi e più piccoli d’eta. “Questi ragazzi possano essere d’esempio nella dedizione allo studio per i ragazzi e le ragazze attualmente frequentanti l’istituto comprensivo.”ha detto l’assessore Galuppo, “Tutto ciò dimostra come questa amministrazione comunale nel corso degli anni abbia sempre sostenuto l’importanza dell’istruzione, di una giusta e sana maturazione dei propri figli affinché abbiano a dare al territorio quell’apporto culturale tale da far emergere qualità e ruoli che poi possano essere fondamento in quella che è anche la loro società. Auguriamo loro un futuro radioso e anche se in questi tempi si parla di crisi generale siamo certi che gli anni a venire saranno ricchi di nuove opportunità”. A questi buoni auspici si è unito anche il preside Baraldo che ha sottolineato l’importanza della cultura: “A tutti voi chiediamo il massimo impegno perché la formazione primaria e secondaria ricevuta negli istituti di Tribano sia il primo passo verso una crescita armonica in cui i veri valori della vita costituiscano la chiave di volta del cammino di ognuno”.
C.L.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento