E’ uscito il nuovo album “Vida meraviglia”

Il mondo rock degli Heza si tinge coi colori del loro nuovo album intitolato “Vida meraviglia”. Un cd che rappresenta il disco della maturità per il sestetto rodigino composto da Enrico Vanzan (voce), Luca Boniolo (chitarra), Enrico Rigolin (chitarra), Matteo Balzan (basso), Roberto Zampieri (batteria) e Claudio Lupo (tastiere). Per Rovigo è l’occasione per ascoltare una delle poche band cittadine che hanno saputo portare in giro per l’Italia, con incoraggiante riscontro, le proprie canzoni inedite, facendo da apripista a quel sottobosco di giovani musicisti che sta lentamente crescendo in zona. Dopo una fase di riassetto nella formazione e nel progetto musicale, gli Heza hanno iniziato a registrare questo disco nella scorsa primavera presso l’Art recording studio di Ceregnano, terminando i lavori in autunno. Si tratta della quinta incisione del gruppo, che proprio in questo 2009 si avvia a festeggiare il decennale da quella prima formazione di cui fecero parte Zampieri e Balzan, quest’ultimo autore di tutti i testi del nuovo cd “Vida meraviglia”, composto da otto canzoni che rappresentano la svolta verso una “nuova vita” della band. Un disco che potrebbe far parlare di sé parecchio, perché è in grado di accontentare gusti diversi, ponendosi sulla linea di confine tra il mondo della musica cosiddetta “indipendente”, troppo spesso nervosa o malinconica, e quello della musica più “pop”, grazie ad una solarità e ad un equilibro che regalano a “Vida meraviglia” un ascolto scorrevole e con le caratteristiche del buon rock italiano contemporaneo. Una metamorfosi anche “visiva”, espressa dalla coloratissima copertina del disco e anche dal look “da ragazzi per bene” che i sei rocker hanno deciso di adottare. L’amore s’è impadronito delle canzoni degli Heza, che hanno colorato queste loro opere con una tavolozza di tinte più “calde”, dopo aver smussato quegli spigoli che a tratti, visceralmente, il loro rock esprimeva. La grinta rimane la stessa, in grado di seguire i guizzi e i contrasti che – mai come oggi – l’amore vive, una grinta sapientemente incanalata da un maturo senso di misura, nella pienezza del mestiere dei sei musicisti che formano l’assetto “live” degli Heza. Altro pregio dell’album è la “sincerità”, in quanto non fa percepire quelle artificiose alterazioni che spesso, confrontando disco e concerto, vengono subito all’orecchio: con “Vida meraviglia” si riesce a portare a casa, integro, l’autentico messaggio musicale della formazione. Per il pezzo “Gaia ghiacciaia” il sestetto realizzerà a breve anche un videoclip che darà ulteriore supporto a questo cd. Intanto il mese di febbraio avrà diversi appuntamenti dal vivo e promozionali. Dopo la presenza televisiva a Tne del 25 gennaio, mercoledì 11 febbraio dalle 22 saranno sulle frequenze di BluRadio Veneto. Dal vivo si potranno ascoltare il 6 febbraio al Circolo Crc di Abano Terme (Pd), il 21 all’In Vino Veritas di Arre (Pd) e il 28 al Pub Mirò di Berra (Fe). Altre informazioni su www.heza.it.

SANDRO SARTORI

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento