La grande boxe a Cavarzere

Il 27 febbraio tornerà la grande boxe in quel di Cavarzere. Esattamente al pub “Chupa Chupa”. La data segnerà anche l’esordio da professionista di Simone Cattin nella categoria Super Medi. Cattin combatterà contro un avversario non italiano. Abbiamo chiesto a Nicola Fontolan di parlarci di questa, prima riunione organizzata sul territorio, dopo le nove organizzate lo scorso anno.
“Si tratta – spiega Fontolan – di una riunione importante soprattutto per Cattin. Si combatterà sulla distanza delle sei riprese da tre minuti cadauna. Un impegno psicologico e fisico da non sottovalutare “Oltre a Catin anche altri sette dilettanti incroceranno i guantoni con altrettanti avversari provenienti da altre società venete, ma non solo”. Gli atleti della pugilistica Fontolan saranno Terry Greco (pesi Welter), Davide Cattin (pesi medi), Mattia Bezzon (pesi massimi), Demis Cappellato (pesi massimi), Mirko Cimiero (pesi medio-massimi), Nicola Finotto (pesi leggeri) e Ivan Finotto (pesi super Welter). Tutti i match “sotto clou” saranno sulla distanza delle quattro riprese da due minuti cadauna. Ovviamente tanta la soddisfazione di Fontolan che sottolinea “la preparazione dei match è impegnativa,anche dal punto di vista burocratico. Noi possiamo contare su uno staff di collaboratori che ci ha fatto diventare tra le società più riconosciute della nostra area geografica. Gli atleti sono al top …e dunque non ci resta altro da fare che attendere la serata del 27 febbraio”.

Lucio Dal Molin

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento