Mancano adeguate strutture

La mancanza di strutture sportive adeguate è sempre stata una spina nel fianco per l’amministrazione comunale di Monselice. In molti anni si è visto poco rinnovamento e non privo di polemiche.
E’ il caso delle nuove tribune dello stadio Comunale che ospita il Monselice Calcio e La Rocca, le due società calcistiche più importanti del Comune. Le vecchie tribune erano scomode e pericolanti, tanto da spingere l’amministrazione comunale, in accordo con le società sportive, a rinnovarle completamente. La nuova struttura può vantare 500 posti a sedere, ma presenta un problema per quel che riguarda la sicurezza. L’ingegnere addetto al collaudo non ha dato il suo parere favorevole per la mancanza del collaudo statico. Per questo si era prospettata la possibilità di dover smontare tutto l’impianto. Ma sembra che grazie ad opportuni accorgimenti tecnici da istallare alla base delle tribune, sarà possibile garantire la totale sicurezza e quindi agibilità dell’impianto.
“Le cose fatte in fretta e con pura logica elettorale portano a questi risultati — ha commentato il consigliere comunale dei Verdi Francesco Miazzi – In un periodo di crisi e di sofferenza per molti cittadini e di tagli al sostegno delle attività sportive di base era proprio prioritario investire questa montagna di soldi per una tribuna?”. Stessa sorte per il nuovo palazzetto dello sport di Schiavonia, di cui si attende l’inaugurazione ormai da mesi.
Insomma gli sportivi e i loro sostenitori restano in attesa di strutture adeguate alle realtà del territorio.
E.M.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento