Sbloccata la situazione in via Badaloni e Stacche

Sono stati risolti dall’amministrazione i problemi che, nelle scorse settimane, hanno tenuto bloccate l’assegnazione e la costruzione di nuovi alloggi Ater. I sedici alloggi che avrebbero dovuto sorgere in via Badaloni, infatti, sono stati intralciati prima dall’Ottobre rodigino e poi dalle bancarelle del mercato del martedì, che legittimamente piazzavano le loro mercanzie proprio nei pressi del cantiere. Per il proseguimento della loro attività l’amministrazione ha ora individuato un’altra area. La situazione, invece, che ha bloccato l’assegnazione dei 24 alloggi in via Stacche era decisamente più complicata. In questo caso si è reso necessario un potenziamento dei sottoservizi in quanto dovranno servire anche un’area residenziale privata che sorgerà nei pressi degli alloggi di edilizia convenzionata.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento