Consegnate le borse di studio

L’opportunità di incontrare nel concreto la realtà produttiva di Chioggia e così sperimentare le conoscenze acquisite a scuola. Sono oltre una cinquantina gli studenti dell’Istituto tecnico commerciale statale “Domenico Cestari” di Chioggia che in estate sono stati impegnati in un periodo di tirocinio grazie alla collaborazione di varie aziende del settore turistico, commerciale, in enti pubblici e privati, studi di commercialisti, avvocati, consulenti del lavoro (Azienda di promozione turistica della provincia di Venezia, Ascom, Associazione Artigiani, Veritas…). Agli studenti delle classi terze e quarte (a.s. 2007/2008) coinvolti per questa attività, che prevedeva un impegno da 80 ore (quattro settimane) fino ad un massimo di 240 ore (sei settimane), è stata consegnata alla fine di gennaio la borsa di studio, un contributo offerto dalla Fondazione di Venezia e dalla Provincia di Venezia, una somma che viene erogata in base alle ore di tirocinio effettuate dagli studenti. Alla cerimonia della consegna delle borse di studio, nell’aula magna dell’Itcs Cestari, hanno partecipato Giuliana Boscolo (Hotel Miramare), Maurizio Sambin (ditta Sambin srl) e l’assessore alle Politiche educative di Chioggia Nicola Boscolo Pecchie. Proprio l’assessore comunale ha ribadito l’importanza di queste collaborazioni con le società e le aziende presenti nel territorio, una esperienza da incoraggiare e valorizzare. E per l’attività svolta, ha ricordato il dirigente scolastico Antonella Zennaro, sono state espresse positive valutazioni dalle varie ditte e aziende nelle quali hanno operato tutti gli studenti impegnati durante il periodo estivo. La preparazione di questo progetto, che l’Istituto “D. Cestari” ha già avviato da alcuni anni, coinvolge fin dall’inizio dell’anno scolastico un’equipe di docenti (Carla Boscolo, Roberto Scarpa, Gigliola Barboni, Lucia Schiavon) che contattano le varie aziende interessate, gli studenti coinvolti e le loro famiglie, programmano l’impegno orario previsto, attuano un monitoraggio delle esperienze.
Eugenio Ferrarese

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento