Divieto ai camion in via Brenta secca

Buone nuove per i residenti di Sambruson frazione di Dolo. Il comune ha deciso: ci sarà un nuovo divieto per i mezzi pesanti. E’ stato istituito infatti da qualche settimana il divieto di transito per i mezzi pesanti in via Brentasecca a Sambruson. La decisione è stata presa dal sindaco Antonio Gaspari e redatta con un’ordinanza dal comandante della Polizia Locale dell’Unione dei Comuni Alberto Baratto. Via Brentasecca rappresenta infatti una «scorciatoia» molto utilizzata dai tir poiché collega la Romea alla zona dell’ex casello autostradale di Dolo. Negli anni scorsi, la protesta va avanti dagli anni ’80, c’erano stati numerosi incidenti gravi che avevano coinvolto anche motociclisti e pedoni. Il provvedimento sarà fatto rispettare dagli agenti della polizia locale dell’Unione dei Comuni che pattuglieranno la strada. La decisione ha raccolto il parere positivo dei residenti e del consigliere di Forza Italia, Massimo Barbato, che A brevi i lavori per la realizzazione della nuova illuminazione, per l’asfaltatura della strada e la sistemazione dei guard-rail si era battuto per il divieto di transito dei mezzi pesanti lungo la strada. «Sarà istituito – viene spiegato nell’ordinanza – il divieto di transito per i veicoli con peso superiore ai 3,5 tonnellate. Questa decisione è stata presa viste le caratteristiche strutturali delle strada che sono adatte a sostenere un traffico veicolare leggero, vista la ristrettezza della carreggiata, l’assenza di marciapiede e pista ciclabile, nonché la presenza di molte case vicino alla strada che, a dire dei proprietari, hanno già subito danni a causa delle vibrazioni prodotte dal passaggio dei mezzi pesanti».
Giacomo Piran

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento