Mino Guarnieri, L’allevatore di colombi… campioni

Un tempo l’allevamento dei colombi era assai diffuso nella campagna veneta, fino alla metà del secolo scorso questi volatili erano fonte di sostentamento per molte persone in quanto la loro carne è molto nutriente. Al giorno d’oggi trovare un allevatore di colombi è una cosa piuttosto rara e questa specie di uccelli si alleva soprattutto per le gare di esposizione. A San Giuseppe di Cavarzere Mino Guarnieri continua la passione trasmessagli dal padre, nella sua voliera trovano spazio una settantina di coppie di colombi. Solo alcuni sono da carne mentre la maggior parte di essi è rappresentata da esemplari che partecipano a numerose gare a livello nazionale e internazionale. Guarnieri spiega che la sua razza vincente è il colombo texano e che nel tempo ha migliorato i suoi esemplari grazie ai quali ha vinto gare di ogni tipo.
Numerose sono infatti le competizioni che hanno visto trionfare l’allevatore cavarzerano, ai campionati europei di Vicenza nel 2007 è arrivato secondo davanti a 3.500 esemplari. Alla gara regionale del Veneto nel 2008 ha guadagnato il primo e il secondo posto mentre a quella nazionale, tenutasi a Ravenna, ha conquistato l’argento tra 1.600 concorrenti. Mino Guarnieri è molto conosciuto e stimato tra i suoi colleghi allevatori, è socio del Club colombofilo polesano dal 1988 e da cinque anni riveste la carica di presidente di questa istituzione.
Nicla Sguotti

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento