Rassegna di proiezioni sui viaggi

Anche per il mese di Marzo Arcam (Associazione Ricreativa Culturale e Ambientalista di Mirano), con il patrocinio del comune di Mirano, ha messo in calendario delle proiezioni che s’inseriscono nel progetto “Giramondo 2009 — Incontri e immagini di viaggio”, un progetto di cineforum dedicato all’incontro, per mezzo del report di viaggio con altre culture, altri popoli, altri costumi in cui sono state coinvolte anche le scuole del comprensorio . Il progetto, che è iniziato il 26 febbraio con la proiezione del film “Tibet: il sogno”, di Maria Cristina Moreschi e Luca Geri, ha come scopo concettuale quello di avvicinare noi, persone nate, cresciute e profondamente radicate in un contesto culturale naturalmente di stampo europeo e cristiano, alle popolazioni e alle tradizioni a noi lontane, non solo geograficamente, ma anche culturalmente. La scelta del film è dovuta alla sua completezza comunicativa, fatta di immagini, parole e suoni al tempo stesso, e alla conseguente e diretta capacità di arrivare con franchezza e semplicità a persone di qualunque età e percorso formativo. La seconda di queste proiezioni è prevista per il dodici marzo, quando verrà trasmesso sul grande schermo “Uzbekistan — Samarkanda e le altre”, di Maria Grazia Brusegan e Massimo Baldan, un viaggio in un paese magico, spesso trascurato dai mass media, ma profondamente ricco di emozioni che aspettano solamente di essere trasmesse. Due settimane più tardi, giovedì 26 marzo, si passerà dai film all’esposizione fotografica, grazie all’allestimento di “Oltre”, di Aldo Gabbana, una raccolta di foto del frame book dedicato dall’autore al deserto libico; per l’occasione parteciperà anche l’associazione Onlus Averiko, che metterà a disposizione un servizio fotografico sulla splendida isola del Madagascar. Tutte le iniziative si terranno presso la sede dell’Arcam, al centro civico “Masanello” di Mirano, situato in via Paganini, con inizio previsto per le 20:45. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili e, per maggiori informazioni, è possibile contattare gli organizzatori al numero 041/5701662, altrimenti visitare il sito dell’Arcam (www.arcam-mirano.it).

N.G.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Rassegna di proiezioni sui viaggi

Anche per il mese di Marzo Arcam (Associazione Ricreativa Culturale e Ambientalista di Mirano), con il patrocinio del comune di Mirano, ha messo in calendario delle proiezioni che s’inseriscono nel progetto “Giramondo 2009 — Incontri e immagini di viaggio”, un progetto di cineforum dedicato all’incontro, per mezzo del report di viaggio con altre culture, altri popoli, altri costumi in cui sono state coinvolte anche le scuole del comprensorio . Il progetto, che è iniziato il 26 febbraio con la proiezione del film “Tibet: il sogno”, di Maria Cristina Moreschi e Luca Geri, ha come scopo concettuale quello di avvicinare noi, persone nate, cresciute e profondamente radicate in un contesto culturale naturalmente di stampo europeo e cristiano, alle popolazioni e alle tradizioni a noi lontane, non solo geograficamente, ma anche culturalmente. La scelta del film è dovuta alla sua completezza comunicativa, fatta di immagini, parole e suoni al tempo stesso, e alla conseguente e diretta capacità di arrivare con franchezza e semplicità a persone di qualunque età e percorso formativo. La seconda di queste proiezioni è prevista per il dodici marzo, quando verrà trasmesso sul grande schermo “Uzbekistan — Samarkanda e le altre”, di Maria Grazia Brusegan e Massimo Baldan, un viaggio in un paese magico, spesso trascurato dai mass media, ma profondamente ricco di emozioni che aspettano solamente di essere trasmesse. Due settimane più tardi, giovedì 26 marzo, si passerà dai film all’esposizione fotografica, grazie all’allestimento di “Oltre”, di Aldo Gabbana, una raccolta di foto del frame book dedicato dall’autore al deserto libico; per l’occasione parteciperà anche l’associazione Onlus Averiko, che metterà a disposizione un servizio fotografico sulla splendida isola del Madagascar. Tutte le iniziative si terranno presso la sede dell’Arcam, al centro civico “Masanello” di Mirano, situato in via Paganini, con inizio previsto per le 20:45. L’ingresso è libero fino ad esaurimento dei posti disponibili e, per maggiori informazioni, è possibile contattare gli organizzatori al numero 041/5701662, altrimenti visitare il sito dell’Arcam (www.arcam-mirano.it).

N.G.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento