Tutti pazzi per il Piedibus

Una carovana colorata di bambini tutti i lunedì mattina attraversa a piedi le vie di Cartura per andare a scuola. E’ successo di adesioni per il progetto “Piedibus” che coinvolge i bambini della scuola primaria, un’iniziativa nata dall’entusiasmo e dalla capacità di genitori, insegnanti e volontari e che ha il pregio di far scoprire ai più piccoli un modo diverso di muoversi in paese.
Già sperimentato dalla scuola primaria di Conselve, e ora esteso a quella di Cartura, l’avvio è stato reso possibile grazie alla disponibilità del circolo didattico del Conselvano, dell’amministrazione locale, dei vigili urbani e del comitato Genitori. Un coinvolgimento di vari soggetti, indice della forte interconnessione fra le tematiche che riguardano la dimensione sociale ed educativa, ma anche l’ambiente e la salute dei cittadini, soprattutto di quelli più piccoli.
Il Piedibus, che negli ultimi anni sta sempre più diffondendosi anche nel padovano, consiste in gruppi di alunni, accompagnati da adulti, che percorrono il tragitto casa-scuola e viceversa a piedi. Un piccolo contributo all’ambiente e, assieme, un’importante esperienza di educazione stradale. Partendo da un capolinea e seguendo un percorso stabilito, l’allegro torpedone raccoglie i “passeggeri” alle fermate predisposte lungo il cammino, rispettando l’orario prefissato. Viaggia con qualsiasi condizione atmosferica.
Il Piedibus, per il momento, funziona ogni lunedì mattina, ma è intenzione dei genitori aumentare i giorni di frequenza. I bambini giungono a scuola seguendo il percorso delle due linee in funzione quest’anno. Una linea rossa che parte da via Rossini e una blu che inizia da via Geremia. I singoli percorsi sono stati attentamente valutati dal comandante della polizia locale che li ha ritenuti sicuri, in quanto seguono tratti di strada muniti da marciapiede e sono supportati, nei punti di attraversamento pedonale, dalla presenza di un nonno vigile. I passeggeri sono ben visibili perché indossano pettorine color giallo con stampato un variopinto millepiedi, offerte dai supermercati Eurospar Nalin di Cartura.
Per i piccoli “passeggeri” il piedibus è un luogo di incontro allegro. Chiacchierano con i loro amici, imparano cose utili sulla sicurezza stradale, si guadagnano un po’ di indipendenza e contribuiscono a rispettare l’ambiente.
Gloria Cesarotto

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento