Il Coro e l’Orchestra “Tullio Serafin” al Teatro Malibran di Venezia

Il Teatro Malibran di Venezia fu inaugurato nel XVII secolo e successivamente venne sottoposto a vari restauri fino all’assetto attuale che risale al 1890. Con i suoi 800 posti a sedere fu subito apostrofato dalla stampa dell’epoca come teatro “più grande, più bello e più ricco della città”. Anticamente conosciuto come Teatro di San Giovanni Grisostomo, oggi porta il nome di Maria Malibran, cantante lirica dalle doti vocali eccezionali nonché compositrice vissuta all’inizio del XIX secolo.
Proprio in questo celebre teatro l’Orchestra e il Coro “T. Serafin” si esibiranno il prossimo 6 maggio insieme a quattro interpreti solisti, più precisamente il basso Luca Gallo, il tenore Sergio Panarjia, il soprano Miranda Bovolenta ed il mezzosoprano Concetta D’Alessandro. Per l’occasione le due compagini musicali fondate e dirette dal maestro Banzato ed i solisti eseguiranno le ouverture, i cori, le arie, i duetti e i concertati tratti dalle opere più celebri e apprezzate di Bizet (Carmen), Puccini (Manon Lescaut, Turandot, La bohème, Madama Butterfly), Offenbach (I racconti di Hoffmann), Verdi (Rigoletto, La traviata, Il trovatore, Nabucco, La forza del destino), Mascagni (Cavalleria rusticana) e Rossini (Il barbiere di Siviglia, Guglielmo Tell, Mosè in Egitto). La serata, che rientra nella Stagione musicale 2009 del Teatro La Fenice ed è organizzato dalla Fondazione Teatro La Fenice di Venezia e dalla Provincia di Venezia, avrà inizio alle 20,30 e vedrà la partecipazione di numerose autorità, tra le quali il presidente della Provincia di Venezia Davide Zoggia e l’assessore alle Politiche educative del Comune di Venezia Annamaria Miraglia, a cui si uniranno i numerosissimi appassionati che seguono l’attività del Coro e dell’Orchestra “T. Serafin”.
“Un modo meraviglioso per festeggiare il ventesimo anniversario della costituzione del Coro Tullio Serafin”. È stato questo il commento da parte del maestro Renzo Banzato che si è fatto portavoce della soddisfazione e dell’entusiasmo di tutto il Coro e dell’Orchestra dopo l’invito a tenere tale concerto, pervenuto dai vertici della Fondazione Teatro La Fenice.
N.S.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento