In funzione l’ufficio turistico della Saccisica

Da più di vent’anni il territorio della Saccisica rincorre l’idea della creazione di un ufficio turistico che si occupi della promozione del territorio. Ora, grazie alla collaborazione delle amministrazioni comunali e dell’Azienda turismo Padova Terme euganee, l’idea ha preso forma e sabato 31 gennaio alle ore 18 è stata inaugurata, alla presenza di Ubaldo Lonardi e Stefan Marchioro, presidente e direttore dell’Azienda e dei sindaci dei comuni che hanno aderito, la sede dell’ufficio bacino turistico, un progetto sostenuto dalla provincia di Padova, al quale prendono parte i comuni di Arzergrande, Bovolenta, Brugine, Codevigo, Piove di Sacco, Pontelongo e Sant’Angelo.
La sede sarà all’interno del centro d’arte e cultura piovese, nel complesso che ospita anche la biblioteca comunale. Come spiega Gianstefano Rodella, assessore alla cultura del comune di Piove di Sacco, scopo dell’ufficio è promuovere turisticamente il territorio, valorizzare quello che già esiste e creare una rete comune. Per fare questo, però, è necessario che le amministrazioni comunali
si uniscano e creino una rete collaborativa, affinché si abbattano i costi e il risultato sia efficace.
Rodella precisa inoltre che la realizzazione di questa sede è un punto di arrivo, ma soprattutto
un punto di partenza perché è ancora tutto da costruire. Per raggiungere un livello efficace, infatti, sarà necessario garantire un contatto e una coordinazione tra luoghi, esercenti, ristoranti, bed & breakfast tale da saper accogliere le richieste turistiche. L’ufficio turistico, oltre a una sede fissa, avrà anche una sede virtuale itinerante che troverà ospitalità con gazebo e punti informazione nelle manifestazioni e sagre dei comuni aderenti all’iniziativa.
In questo modo verranno messi a disposizione degli utenti strumenti comunicativi e informativi. Informazioni: assessorato alla cultura del comune di Piove di Sacco (049-9709319 oppure e-mail cultura@comune.piove.pd.it).

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento