Lezioni di stile dal Canossa

Il cane con l’osso in bocca: è Canossa! La società sportiva rosso-granata di Conselve, conclude anche quest’anno una stagione agonistica ricca di successi e riconoscimenti e apre il periodo dei tornei primaverili e dei corsi estivi sempre all’insegna del divertimento per bambini e ragazzi. Ma prima di volgere lo sguardo al futuro è importante ricordare quanto fatto nel corso degli scorsi mesi, iniziando proprio con il riconoscimento dato dalla Figc alla società presa ad esempio come “realtà capace di divulgare il messaggio del rispetto fuori e dentro i campi da gioco”. Il premio è stato consegnato il 21 marzo nel corso della manifestazione “Io rispetto il mio avversario” occasione in cui è stata sottoscritta la “Carta etica dello sport padovano” nella quale sono tracciate le linee guida perché lo sport sia esperienza di vita sana ed educativa.
Annata magnifica oltre che per il calcio anche nel volley con ben sette squadre impegnate nei diversi campionati di categoria dai sei a quattordici anni e l’organizzazione di quattro raduni locali in collaborazione con la Fipav. Spazio anche al ping-pong con una decina di bambini capaci di ottenere buoni risultati a livello locale e provinciale. Nei prossimi mesi sono diversi gli appuntamenti organizzati dalla società, a partire dalla trasferta ad Udine lo scorso quando da Conselve sono partiti due pulman con un centinaio di bambini e famiglie a bordo. L’occasione è data dal torneo internazionale di Villa Vicentina.
Dal 6 al 17 Luglio, inoltre, si svolgerà lo Junior camp per i bambini dai 6 ai 12 anni in collaborazione con il Calcio Padova. L’esperienza già proposta negli scorsi anni si inserisce all’interno un progetto di scambio di esperienze fra le due società con la partecipazione dei tecnici a set di allenamento e dei ragazzi a momenti di gioco organizzato.
Spazio al minibasket il 7 giugno con un torneo ad otto squadre in piazza a Conselve e la partecipazione di società provenienti anche da fuori regione. Dalle 9 del mattino alle sette di sera si giocheranno partite e tutti i bambini potranno provare a palleggiare e a fare canestro. Il classico appuntamento di giugno con la festa dello sport organizzata dal Comune, alla quale da sempre il Canossa partecipa con entusiasmo, per quest’anno, sarà spostato a settembre alla ripresa delle attività delle molte società sportive del conselvano.

FRANCESCO MENEGAZZO

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento