Una coreografia per genitori e figli

L’Hip Hop nostrano continua a sbancare. Gianluca Frezzato, talentuoso ballerino chioggiotto specialista in Hip Hop, Videomusic e Locking, è tra i coreografi del programma “Vuoi ballare con me?” condotto da Lorella Cuccarini in onda su Sky Vivo. Il ballerino è stato chiamato da Luca Tommassini, già art-directon alla seconda edizione di X-Factor, per aiutare i concorrenti nella preparazione delle varie esibizioni settimanali. Frezzato, ora insegnante di Hip-Hop presso l’accademia Arena Artis di Sottomarina, ha collaborato con molti artisti del panorama internazionale come Renato Zero, Kylie Minogue, Ricky Martin e Geri Halliwell, comparendo anche in alcuni videoclip tra cui “Look at me” e “Mi Chico Latino” dell’ex Spice. Ultimamente ha fatto parte del cast del musical “Nine” di Rob Marshall con Nicole Kidman, Penélope Cruz e Sophia Loren in uscita il prossimo 25 novembre.
Non è la prima volta che Gianluca Frezzato è riconosciuto coreografo di successo: nel 2002 infatti ha curato le coreografie del concerto di Paola e Chiara, mentre le “Step Machine”, gruppo di ballerine chioggiotte diretto dallo stesso Frezzato sono arrivate al primo posto del concorso Hip-Hop JTB Contest di Roma dell’edizione 2008. “Essere il coreografo per una trasmissione televisiva è per me una nuova sfida che affronto con tanto entusiasmo – spiega Gianluca – Con Luca Tommasini ho lavorato come ballerino per molti anni. Le sue idee negli allestimenti scenici e nei balletti sono davvero geniali soprattutto dal punto di vista dell’effetto televisivo. Ora mi ha dato la possibilità di mettermi in gioco come coreografo: ci metterò tutto me stesso perchè voglio ripagare la sua fiducia”.
“Vuoi ballare con me?” prende spunto dal talent show della Disney “Your mama don’t dance”, riadattato in chiave reality in quanto mantiene una precisa attenzione alle storie umane e ai loro sentimenti. L’idea infatti è quella di porre in competizione i giovani talenti della danza, insolitamente accoppiati con i loro genitori, che al contrario sono del tutto digiuni di ballo: rispettivamente i ragazzi con la madre, le ragazze con il padre. Nel corso della trasmissione concorrenti e genitori vivranno quindi tutti assieme in un resort, dove le telecamere della striscia quotidiana (dal lunedì al venerdì alle 18.30) li seguiranno nelle prove, nelle fatiche e nelle speranze.
Gianluca Frezzato seguirà il percorso di ogni ballerino per quanto riguarda la specialità Hip-Hop e in parte per la Modern. Ogni settimana dovrà allestire la coreografia di quattro concorrenti che di volta in volta saranno seguiti a rotazione da tutti i maestri di ballo. “Non sarà facile studiare quattro coreografie alla settimana – riprende il ballerino di Chioggia – Soprattutto se si vuole raggiungere un livello alto di qualità per le esibizioni dei concorrenti ed allo stesso tempo si deve far partecipare alla coreografia anche i genitori. Sarà un’esperienza irripetibile che sicuramente mi farà scoprire un’altra parte di me nel ruolo di coreografo di questa competizione così particolare”.

STEFANO BELLEMO

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento