Giannina Foresti si è insediata per la seconda volta

E’ stato accolto con un lungo applauso del numeroso pubblico presente l’insediamento del sindaco Cesarina Foresti in occasione della convocazione del primo consiglio comunale a pochi giorni dalla sua riconferma elettorale. Rimasta l’unico sindaco di centrosinistra della Saccisica, la Foresti punta alla continuità amministrativa da perseguire con rinnovato entusiasmo.
“Il nostro risultato in controtendenza con il resto del territorio — ha sottolineato nel suo discorso programmatico — ci da ancora maggiori stimoli ad impegnarci”.
Nel corso della seduta la Foresti ha ufficializzato la composizione della nuova giunta e la nomina degli assessori, che saranno sei. Vice sindaco è stato riconfermato Gino Pezzin al quale è stato affidato il delicato assessorato dei lavori pubblici. Riconferme anche per Giovanni Zambon ai servizi sociali e Gabriele Ferretto allo sport. Un assessorato anche a Luca Sartori che seguirà le attività produttive. Nominati anche due assessori esterni: Umberto Favarato che si occuperà ancora del bilancio e Gabriele Morosin per l’ambiente e l’agricoltura.
Da parte sua Domenico Grigoletto, incassato elegantemente il responso delle urne, è pronto a guidare il gruppo di opposizione. “ E’ nostra intenzione — ha dichiarato nel suo intervento — rappresentare chi ci ha dato comunque fiducia.
La nostra sarà una posizione di controllo dell’operato dell’amministrazione e di informazione alla cittadinanza”. Un controllo che in ogni caso arriverà, secondo Grigoletto, dagli stessi arzergrandesi.
“Nei piccoli comuni — ha infatti aggiunto – chi amministra ha il fiato sul collo dei cittadini che esercitano un controllo diretto”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento