La Piovese punta sul regista del Sottomarina Dal Col

Piovese nel mercato con il direttore sportivo Fabrizio Milani per attrezzare la squadra ad affrontare il campionato di eccellenza. Indosseranno la casacca biancorossa per la prima volta, infatti, il difensore di fascia Massimo Malerba, 26 anni ex Spinea e Castelfranco; il regista del sottomarina Daniele Dal Col e l’esterno ex Trento in serie “D” Davide Dalla Bona. Sia il capocannoniere del girone D di promozione con 26 reti Massimo Spagnolli che la seconda punta Gianluca Urbinati, la coppia d’attacco della purtroppo breve parentesi in D della Piovese di tre anni or sono sono stati confermati assieme al giovane del vivaio Alessandro Biolo. Così pure il capitano Matteo Bregantin. Ed anche mister Ennio Gazzetta sarà alla guida della squadra. “Non rivoluzioneremo la squadra — ha detto il presidente — faremo qualche innesto, ma soprattutto punteremo sui giovani del nostro vivaio, ce ne sono molti che lo meritano ed anche il mister è d’accordo su questo, vogliamo disputare un campionato dignitoso senza porci traguardi difficili da raggiungere. Quest’anno però le cose saranno più difficili, per questo sin da ora predico a tutti che ci vuole umiltà e nel contempo dimostrare tutte le nostre qualità in campo”. Come dire che se capitasse di trovarsi in testa alla classifica non si tirerebbe di certo indietro. Ritornando sulle fasi di mercato, Milani ora sta cercando un portiere. L’esperto Marco Borghetto, infatti, non ha ancora deciso se rimanere alla Piovese.
I suoi dubbi sono solamente logisitici, considerato che abita a Jesolo e la trasferta soprattutto d’inverno risulta difficoltosa. “Per i portiere — ha confermato il ds biancorosso — si siamo presi alcuni giorni per decidere”. Intanto sono stati decisi luogo e data del ritiro. I biancorossi ri troveranno dal 3 al 13 agosto a Foza nell’Altipiano di Asiago per rifinire la preparazione atletica.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento