Via Matteotti apre per alcune settimane

Sarà una viabilità rinnovata quella che interesserà il centro storico atestino in questi mesi estivi. Da metà giugno l’amministrazione comunale ha infatti deciso di aprire al traffico via Matteotti, l’arteria che passa nel cuore cittadino. La riapertura della centralissima via sarà ovviamente temporanea.
Se il cronoprogramma dei lavori non verrà tradito, entro i primi giorni di settembre l’area ritornerà ad essere zona esclusivamente pedonale. Via Matteotti è stata dunque aperta a partire dalla Porta Vecchia fino a piazza Maggiore, nel tratto antistante alla Cassa di Risparmio. Il transito è consentito in tutti i giorni della settimana ad esclusione di sabato e domenica e del mercoledì, giorno di mercato settimanale.
Possono circolare motocicli e autovetture dalle 7 alle 20: in questo modo chiunque vorrà far due passi in centro, la sera, non sarà ostacolato dal passaggio di mezzi o affumicato dai motori delle automobili. Il mercoledì l’apertura è prevista solo dalle 14.30. Per sopperire a questo limite, nella stessa giornata via Massimo D’Azeglio verrà chiusa al traffico all’incrocio con via Matteotti per i veicoli provenienti da via Garibaldi. Come era già avvenuto l’anno scorso, la via è percorribile in un solo senso di marcia (in direzione dei giardini del castello), con il limite di velocità di 30 chilometri orari e il divieto assoluto di fermata. La riapertura di via Matteotti si è resa necessaria soprattutto in seguito all’avvio dei lavori lungo via Pescheria Vecchia: fino al 3 luglio il tratto è stato teatro dei lavori di sostituzione e bonifica della rete del gas, seguiti in stretta successione dalla realizzazione delle condotte fognarie. La giunta guidata da Giancarlo Piva ha atteso la chiusura delle scuole per dare inizio ai cantieri, che comportano anche l’inacessibilità del tratto.
“Ed è proprio con l’inizio delle scuole che la via dovrà essere inderogabilmente riaperta – assicura il primo cittadino – come pure entro fine settembre dovranno essere ripavimentate le piazzette”. Nel frattempo con i primi giorni di giugno i cittadini hanno potuto assistere, con gran conforto di residenti e commercianti, alla riapertura di via Cavour. Attualmente la strada è stata riattrezzata del tradizionale porfido per metà, mentre l’altra metà del tratto è stata coperta di asfalto. In attesa che le casse comunali si riempiano nuovamente.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento