Coldiretti a difesa dei prodotti del territorio Scattata l’Operazione verità

Sono state classificate con il nome di “Operazione verità” la serie di iniziative che lo scorso mese hanno impegnato i membri polesani della Coldiretti su vari fronti.
A Venezia l’Associazione ha manifestato al porto per chiedere trasparenza nell’arrivo dei prodotti agroalimentari dall’estero mentre un altro gruppo ha presidiato il Centro commerciale Giotto di Padova, per accompagnare fra gli scaffali del supermercato Auchan le casalinghe impegnate nella spesa quotidiana facendo notare le differenze qualitative che esistono tra l’aglio bianco polesano e quello cinese genericamente in commercio. Il risultato più interessante, tuttavia, sembra essere stato quello ottenuto dai volontari dell’associazione al valico del Brennero, dove hanno affinacato la Polizia di frontiera, nel controllo delle provenienze delle merci estere registrando arrivi dalla Lituania di cisterne di latte Uht, già pronto in buste recanti la dicitura italiana “latte intero” da distribuire attraverso il mercato nazionale.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento