Il magico viaggio nel mondo della musica

Un magico viaggio nel mondo della musica attraverso le più briose sinfonie di Rossini e Bizet, le arie e i duetti più amati di Mascagni e Bellini e soprattutto i maestosi cori e i coinvolgenti concertati (con i relativi balletti sapientemente incorniciati tra splendide coreografie) tratti dalle opere di Leoncavallo, Donizetti e Verdi: questi, in sintesi, gli ingredienti scelti per confezionare la sesta edizione di “Tenuta Civrana in Musica”.
L’appuntamento, che sta diventando una tradizione per ampia parte del territorio veneto (e non solo), è in programma sabato 29 agosto (ore 21.00) presso lo splendido scenario della Tenuta Civrana situato a Pegolotte di Cona (Ve); in caso di sfavorevoli condizioni meteorologiche la manifestazione sarà posticipata a domenica 30 agosto.
Anche quest’anno, nella bella tenuta di proprietà di Giovanni Frigo e della moglie Maria Pia, verrà proposto un Concerto lirico sinfonico di grande prestigio; infatti, oltre all’Orchestra Sinfonica e al Coro “T. Serafin”, è prevista anche la presenza di tre solisti: il baritono Alessandro Busi, il tenore Cristiano Olivieri e il soprano Barbara Costa. Sotto la direzione del maestro Renzo Banzato un numero complessivo di ben 120 esecutori, per i quali sarà predisposto un palco di 200 metri quadrati.
Il programma prevede l’esecuzione delle pagine più significative e rappresentative della produzione musicale europea; inoltre, com’è ormai consuetudine da diversi anni, sul palcoscenico di Tenuta Civrana verrà presentato “in anteprima” il nuovo repertorio musicale dell’Orchestra Sinfonica e Coro “T. Serafin”.
Anche questa edizione di “Tenuta Civrana in Musica” vede il felice matrimonio tra musica e danza: alcuni brani del concerto si avvarranno infatti del contributo dei ballerini di “Danza City” e delle coreografie proposte da Caterina Di Napoli.
Il programma culminerà, com’è tradizione, con le briose note del “Brindisi” da “La Traviata”, accompagnato dai fuochi pirotecnici.
Se lo scorso anno il concerto fu seguito da 4.500 spettatori, l’edizione 2009 prevede un numero di presenze ancor più consistente.
L’organizzazione della manifestazione, che si avvale del supporto artistico della professoressa Veronica Scarpa (arpista dell’Orchestra Sinfonica “T. Serafin”), è a cura dell’Associazione Culturale “Arte in Corte” presieduta da Roberto Curto; l’iniziativa gode inoltre del Patrocinio della Regione Veneto, della Provincia di Venezia e della Provincia di Padova.
Info presso il punto vendita di Tenuta Civrana, via mail info@tenutacivrana.it, telefonicamente 334/2347845.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento