Nuova giunta già al lavoro

E’ tempo di lavori pubblici. Archiviata la parentesi elettorale i “lavori in corso” sono tanti e fondamentali per migliorare infrastrutture e viabilità. Andrea Tasinato, assessore preposto, ha promesso l’istituzione di una “task force” per intercettare tutti i possibili finanziamenti. Le zone maggiormente interessate sono le frazioni di San Cosma e San Bortolo dove si sta cercando di ottenere maggiore sicurezza per i cittadini. “In primis vogliamo creare un parcheggio che sia utilizzabile per il cimitero e per la scuola – spiega Andrea Tasinato, assessore ai lavori pubblici – Il tutto sarà collegato da una pista ciclopedonale da via Vanzo a via San Cosma. Inoltre l’incrocio tra queste due vie, sarà messo in sicurezza per evitare incidenti stradali”. Un altro intervento atteso da anni, è il rifacimento del piano stradale di via XVIII aprile. “Il ripristino della via è tra le priorità e avrà un costo di circa 1 milione e 200 mila euro – continua l’assessore – La strada è più alta del marciapiede e bisogna per forza abbassarla. Inoltre bisogna riassettare anche gli impianti sotto alla carreggiata”. Il progetto fa parte di una riqualificazione generale dell’ingresso nord del paese. “Per l’anno prossimo si procederà al ripristino del parcheggio del campo della fiera – spiega Tasinato – Contestualmente verrà ristrutturata villa Pisani. Inoltre metteremo in sicurezza anche l’incrocio tra via XVIII aprile e viale della Repubblica. In questo modo otterremo una riqualificazione completa dell’ingresso al paese”. Per reperire nuovi fondi, Tasinato ha istituito una task force apposita. “In periodi di crisi è necessario intercettare ogni possibile finanziamento – ha commentato – Per questo ho istituito un ufficio dedicato a trovare finanziamenti ad ogni livello che siano utili per procedere con tutti i lavori programmati”. Concorde sui prossimi lavori anche il Sindaco Francesco Lunghi che ricorda anche altri importanti interventi. “Monselice avrà un ruolo veramente centrale nella bassa – spiega il primo cittadino – La complanare darà una svolta al problema della viabilità e sarà pronta entro il 2011. Inoltre interverremo anche per sistemare la rotonda dell’incrocio di San Bortolo. Siamo sicuri che troveremo una soluzione anche per i lavori dell’ascensore sulla Rocca”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento