La torretta di piazza ossicella acquisita nel patrimonio comunale

Monselice avrà un tocco medioevale in più. La torretta che domina su piazza Ossicella diventerà infatti proprietà del Comune. L’edificio fa parte delle torri aperte che costituivano la cortina muraria della città di Monselice. Negli anni, la torre, è stata sistemata nel lato sud che guarda su vicolo delle mura.
L’intervento prevedeva anche il rifacimento della copertura. L’immobile venne poi ceduto a privati che l’hanno conservato fino ad oggi. La sistemazione (e l’acquisizione) rientrano nel progetto di recupero della cinta muraria che parte da campo della Fiera e arriva fino a piazza Ossicella. Il percorso delle mura è lungo e tortuoso, ma ha un alto valore storico e culturale. Per questo la mancata acquisizione del bene renderebbe vano il lavoro di restauro proprio in un punto terminale della cinta. “La torretta rientra nel tratto di sistema fortificato della cinta muraria della città – ha spiegato Gianni Mamprin, assessore al turismo – E sarà dedicata a funzioni pertinenti e compatibili con il vincolo storico monumentale alle quali è soggetta. È un altro tassello che andiamo ad inserire nel quadro della valorizzazione storica di Monselice, centro che ha avuto un ruolo importante nei secoli passiti e vogliamo recuperare”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento