Attesa troppo lunga dietro le sbarre

Il passaggio a livello sulla strada provinciale che collega Cavarzere a Chioggia sembra essere nell’ultimo periodo causa di lamentele da parte dei cittadini. Il disagio di chi si trova a percorrere quotidianamente tale tratto di strada arginale è principalmente legato ai lunghi tempi di attesa, dovuti a un prolungamento, giudicato eccessivo dagli utenti, dell’abbassamento delle sbarre.
Sulla questione è intervenuto anche l’assessore ai Trasporti di Cavarzere, Alcide Benito Crepaldi, che ha reso noto di aver recentemente inviato una lettera di segnalazione a Sistemi Territoriali Spa, la quale ha in gestione il servizio di trasporto ferroviario Adria —Mestre.
“I disagi maggiori — ha detto l’assessore — si registrano proprio in corrispondenza del passaggio a livello della strada provinciale Cavarzere-Chioggia, strada che diventa ancor più trafficata con la stagione estiva e il conseguente aumento del traffico verso la spiaggia di Sottomarina”.
L’assessore Crepaldi ha inoltre reso noto che, dopo aver fatto le opportune verifiche sulla fondatezza delle lamentele, è stata interpellata direttamente la Sistemi Territoriali Spa. “Effettivamente — ha affermato — la durata di chiusura delle sbarre appare eccessiva, abbiamo perciò chiesto se sia possibile, compatibilmente con il rispetto della normativa sulla sicurezza, ridurre i tempi di chiusura al passaggio a livello segnalato”. Si attende quindi la risposta dell’azienda interpellata che ci si augura possa porre rimedio alla situazione e ridurre quindi i disagi.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento