Oriago in Fiore, boom di visitatori

“Oriago in Fiore” un successo davvero grande. Oltre 25 mila persone, infatti, hanno affollato per tutta la giornata dell’appuntamento di aprile gli eventi programmati con “Oriago in Fiore“. Appuntamento che si è tenuto nella frazioni più popolosa di Mira. L’affluenza di primo mattino è partita un po’a rilento ma poi è continuata a ritmo sostenuto per tutta la giornata complice il bel tempo. Nel pomeriggio il centro di Oriago e Riviera San Pietro dove si è fatta la mostra mercato del florivivaismo c’era davvero tanta gente. A fine manifestazione si contavano oltre 25 mila presenze e tanti affari, visto che gli espositori hanno commentato positivamente vendite superiori a quelle dello scorso anno. Una ripresa delle vendite per i 93 espositori che nei prossimi giorni sarà quantificata in maniera precisa anche con l’aiuto degli uffici dell’assessorato al Commercio nelle prossime settimane. Per la viabilità nessun problema. Sono stati create ad hoc zone parcheggio per l’evento nell’area del parco Gazzetta e di via Veneto, per visitatori che sono giunti da ogni parte della provincia di Venezia e anche dalle altre parti del Veneto. Anche dall’amministrazione comunale arrivano delle prese di posizione di soddisfazione. Il vicesindaco Davide Meggiato spiega anche che“tutta l’organizzazione dell’evento ha funzionato alla perfezione e che vigili e carabinieri hanno evitato che si creassero ingorghi”. Tanta attenzione hanno avuto anche gli eventi collegati, come la mostra d’auto, la mostra di oggetti “del nono de na volta” di Franco Mason, gli spettacoli degli artisti di strada e le mostre tematiche floreali in villa Widmann. ”Per tutta la giornata — ha concluso il vicesindaco Davide Meggiato — hanno fatto affari anche i negozi della frazione che sono rimasti aperti grazie ad una ordinanza firmata recentemente. Pensiamo che potenzieremo ulteriormente l’evento anche nei prossimi anni“.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Oriago in Fiore, boom di visitatori

“Oriago in Fiore” un successo davvero grande. Oltre 25 mila persone, infatti, hanno affollato per tutta la giornata dell’appuntamento di aprile gli eventi programmati con “Oriago in Fiore“. Appuntamento che si è tenuto nella frazioni più popolosa di Mira. L’affluenza di primo mattino è partita un po’a rilento ma poi è continuata a ritmo sostenuto per tutta la giornata complice il bel tempo. Nel pomeriggio il centro di Oriago e Riviera San Pietro dove si è fatta la mostra mercato del florivivaismo c’era davvero tanta gente. A fine manifestazione si contavano oltre 25 mila presenze e tanti affari, visto che gli espositori hanno commentato positivamente vendite superiori a quelle dello scorso anno. Una ripresa delle vendite per i 93 espositori che nei prossimi giorni sarà quantificata in maniera precisa anche con l’aiuto degli uffici dell’assessorato al Commercio nelle prossime settimane. Per la viabilità nessun problema. Sono stati create ad hoc zone parcheggio per l’evento nell’area del parco Gazzetta e di via Veneto, per visitatori che sono giunti da ogni parte della provincia di Venezia e anche dalle altre parti del Veneto. Anche dall’amministrazione comunale arrivano delle prese di posizione di soddisfazione. Il vicesindaco Davide Meggiato spiega anche che“tutta l’organizzazione dell’evento ha funzionato alla perfezione e che vigili e carabinieri hanno evitato che si creassero ingorghi”. Tanta attenzione hanno avuto anche gli eventi collegati, come la mostra d’auto, la mostra di oggetti “del nono de na volta” di Franco Mason, gli spettacoli degli artisti di strada e le mostre tematiche floreali in villa Widmann. ”Per tutta la giornata — ha concluso il vicesindaco Davide Meggiato — hanno fatto affari anche i negozi della frazione che sono rimasti aperti grazie ad una ordinanza firmata recentemente. Pensiamo che potenzieremo ulteriormente l’evento anche nei prossimi anni“.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Oriago in Fiore, boom di visitatori

“Oriago in Fiore” un successo davvero grande. Oltre 25 mila persone, infatti, hanno affollato per tutta la giornata dell’appuntamento di aprile gli eventi programmati con “Oriago in Fiore“. Appuntamento che si è tenuto nella frazioni più popolosa di Mira. L’affluenza di primo mattino è partita un po’a rilento ma poi è continuata a ritmo sostenuto per tutta la giornata complice il bel tempo. Nel pomeriggio il centro di Oriago e Riviera San Pietro dove si è fatta la mostra mercato del florivivaismo c’era davvero tanta gente. A fine manifestazione si contavano oltre 25 mila presenze e tanti affari, visto che gli espositori hanno commentato positivamente vendite superiori a quelle dello scorso anno. Una ripresa delle vendite per i 93 espositori che nei prossimi giorni sarà quantificata in maniera precisa anche con l’aiuto degli uffici dell’assessorato al Commercio nelle prossime settimane. Per la viabilità nessun problema. Sono stati create ad hoc zone parcheggio per l’evento nell’area del parco Gazzetta e di via Veneto, per visitatori che sono giunti da ogni parte della provincia di Venezia e anche dalle altre parti del Veneto. Anche dall’amministrazione comunale arrivano delle prese di posizione di soddisfazione. Il vicesindaco Davide Meggiato spiega anche che“tutta l’organizzazione dell’evento ha funzionato alla perfezione e che vigili e carabinieri hanno evitato che si creassero ingorghi”. Tanta attenzione hanno avuto anche gli eventi collegati, come la mostra d’auto, la mostra di oggetti “del nono de na volta” di Franco Mason, gli spettacoli degli artisti di strada e le mostre tematiche floreali in villa Widmann. ”Per tutta la giornata — ha concluso il vicesindaco Davide Meggiato — hanno fatto affari anche i negozi della frazione che sono rimasti aperti grazie ad una ordinanza firmata recentemente. Pensiamo che potenzieremo ulteriormente l’evento anche nei prossimi anni“.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento

Oriago in Fiore, boom di visitatori

“Oriago in Fiore” un successo davvero grande. Oltre 25 mila persone, infatti, hanno affollato per tutta la giornata dell’appuntamento di aprile gli eventi programmati con “Oriago in Fiore“. Appuntamento che si è tenuto nella frazioni più popolosa di Mira. L’affluenza di primo mattino è partita un po’a rilento ma poi è continuata a ritmo sostenuto per tutta la giornata complice il bel tempo. Nel pomeriggio il centro di Oriago e Riviera San Pietro dove si è fatta la mostra mercato del florivivaismo c’era davvero tanta gente. A fine manifestazione si contavano oltre 25 mila presenze e tanti affari, visto che gli espositori hanno commentato positivamente vendite superiori a quelle dello scorso anno. Una ripresa delle vendite per i 93 espositori che nei prossimi giorni sarà quantificata in maniera precisa anche con l’aiuto degli uffici dell’assessorato al Commercio nelle prossime settimane. Per la viabilità nessun problema. Sono stati create ad hoc zone parcheggio per l’evento nell’area del parco Gazzetta e di via Veneto, per visitatori che sono giunti da ogni parte della provincia di Venezia e anche dalle altre parti del Veneto. Anche dall’amministrazione comunale arrivano delle prese di posizione di soddisfazione. Il vicesindaco Davide Meggiato spiega anche che“tutta l’organizzazione dell’evento ha funzionato alla perfezione e che vigili e carabinieri hanno evitato che si creassero ingorghi”. Tanta attenzione hanno avuto anche gli eventi collegati, come la mostra d’auto, la mostra di oggetti “del nono de na volta” di Franco Mason, gli spettacoli degli artisti di strada e le mostre tematiche floreali in villa Widmann. ”Per tutta la giornata — ha concluso il vicesindaco Davide Meggiato — hanno fatto affari anche i negozi della frazione che sono rimasti aperti grazie ad una ordinanza firmata recentemente. Pensiamo che potenzieremo ulteriormente l’evento anche nei prossimi anni“.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento