Dibattito sulle infrastrutture

Le grandi opere previste in Riviera devono essere decise sentendo anche i sindaci del territorio e con i cittadini. A dirlo è stata una assemblea dei sindaci della Riviera che si è svolta nelle scorse settimane a Dolo. Nell’incontro si è parlato di Romea Commerciale, Camionabile, Elettrodotto, Veneto City, Porto di Dogaletto. All’incontro ha partecipato anche il consigliere regionale Giorgio Furlanetto (Lega).
“Si è trattato di un primo incontro ricognitivo — spiega Maddalena Gottardo, sindaco di Dolo — nel quale abbiamo espresso le istanze del territorio e di cittadini. Nelle prossime settimane ci incontreremo di nuovo per portare avanti una linea comune che punti alla tutela e alla salvaguardia della Riviera. Chiediamo poi una maggior condivisione delle opere con il territorio perché sia la Riviera a decidere del suo futuro”. Un piccolo accenno viene fatto sulla Romea Commerciale. “Come Dolo — prosegue Maddalena Gottardo – siamo critici all’innesto a Roncuduro e crediamo che siano altre soluzioni da concertare tutti assieme”. Positivo anche il commento del sindaco di Mira, Michele Carpinetti. “Ci attendiamo un passo avanti della Regione —ha dettto il sindaco di Mira – che deve ascoltare i sindaci del territorio e ci dica cosa vuole fare chiaramente. Siamo da sempre critici sugli innesti a Roncoduro e Villabona della Romea Commerciale vogliamo la sistemazione del vecchio tracciato della Romea e l’innesto della Nuova Romea nella zona di Codevigo con l’A13”. Positivo è stato il commento dei comitati del Cat. “Ha fatto bene il sindaco Gottardo — spiegano Adone Doni e Mattia Donadel — a tentare di trovare una posizione comune tra i sindaci della Riviera e del Miranese sulle grandi opere. Purtroppo c’è ancora una logica campanilistica e crediamo che invece sia il primo passo per salvare il territorio.
Solo una visione di area vasta con una proposta di pianificazione alternativa, sostenuta dai comuni e dai cittadini, può contrastare progetti di questa portata”.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento