Conselve, tempo di Fiera

Tutto è pronto per l’edizione 2010 della Fiera di Sant’Agostino, in programma a Conselve dal 27 agosto al 4 settembre. Tante le novità di quest’anno, ad iniziare dalla nuova disposizione logistica della mostra di artigianato, commercio e agricoltura. Per una decina di giorni l’evento trasformerà il centro di Conselve in una grande vetrina delle attività produttive e in una grande isola di incontro e divertimento.
Come ogni anno sono attese migliaia di persone soprattutto il giorno della Fiera il 28 agosto, quando oltre trecento bancarelle invaderanno le piazze e le vie principali e saranno aperte tutte le esposizioni e gli stand. Intenso come sempre il lavoro della Pro Loco, del Comune e delle associazioni di categoria (Ascom, Upa, Cna, Coldiretti, Cia, Confagricoltura) che, insieme alla Camera di Commercio, allestiscono “Città di Conselve in mostra”, che porta “in scena le eccellenze delle attività commerciali, la mostra dell’artigianato e i protagonisti dell’agricoltura”, come recita lo slogan di quest’anno, ovviamente all’insegna dei tre settori produttivi fondamentali del territorio: agricoltura, artigianato e commercio. Nel rinnovato spazio espositivo diverse aziende presenteranno le loro proposte mentre dal 28 agosto al 4 settembre saranno organizzate delle serate a tema dedicata al vino conselvano della Cantina Sansovino abbinato alle tipicità del territorio. E sempre i sapori della terra saranno protagonisti del mercato dei prodotti agricoli in piazza XX Settembre domenica 29 agosto.
Dopo il taglio del nastro della serata inaugurale, con le autorità e gli ospiti, e il bagno di folla di venerdì, ogni giorno fino al 4 settembre il programma prevede spettacoli in piazza, attrazioni per grandi e piccoli, mostre, stand gastronomici e tanto altro ancora.
All’inaugurazione è annunciata la presenza di diversi esponenti del mondo imprenditoriale e politico insieme a numerosi ospiti e alle delegazioni delle città gemelle di Torcy e Jaszbereny. Il giorno della Fiera di Sant’Agostino, il 28 agosto appunto, in Prato Comunale sarà aperta no stop l’esposizione delle macchine e delle attrezzature agricole, una delle più importanti della provincia, da sempre meta di migliaia di visite. Spazio anche alle celebrazioni religiose: alle 11 in Duomo la messa solenne. Aperti fin dal primo mattino tutti gli stand gastronomici e gli spazi con le attrazioni.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento