Piazza Garibaldi rivista in chiave Teatro Sociale

Nella serie di interventi che in questi anni sono stati inseriti nel faldone che riguarda le “ristrutturazioni degli spazi cittadini” è stato aggiunto un nuovo fascicolo: Piazza Garibaldi. Infatti, dopo i lavori che hanno portato Corso del Popolo e Pizza XX Settembre a conoscere una nuova funzionalità e una moderna estetica, l’attenzione ora si è spostata proprio sullo spiazzo cittadino sul quale affaccia il Tetro Sociale e i lavori, a dire il vero, verranno condotti proprio per valorizzare la presenza architettonica di quest’ultimo e l’accesso ai suoi ambienti da parte dei tanti appassionati che ogni anno si accalcano per seguire la stagione lirica, quella di balletto o di prosa. Il progetto esecutivo dei lavori è prossimo all’approvazione, la copertura economica è stata già stata individuata e dunque ora basta attendere l’istituzione del bando per capire quale sarà l’impresa alla quale verrà appaltata l’apertura dei cantieri. Nello specifico si tratta della sistemazione della pavimentazione antistante il Teatro, studiata in modo da migliorarne l’impatto visivo, e del completamento degli interventi apportati qualche anno fa alla facciata principale e al ridotto.
Anche per quanto riguarda l’accesso verranno presi alcuni accorgimenti in modo che il deflusso degli spettatori a fine spettacolo sia può ordinato. Il costo previsto per l’intervento si aggira attorno al milione di euro, per la precisione la somma esatta è 936 mila euro, di cui 830 mila sono stati coperti da un finanziamento della Fondazione Cassa di Risparmio di Padova e Rovigo mentre della quota se ne occuperà il Comune ma si tratta quasi esclusivamente di coprire le spese di progettazione.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento