Vietati i sacchetti di plastica

Stra, solo sacchetti biodegradabili. Le leggi sullo smaltimento dei rifiuti, attraverso la raccolta differenziata, sono in vigore già da parecchio tempo, e sempre più comuni del territorio veneziano e padovano si adeguano ai nuovi metodi per il riciclaggio e la conseguente tutela del territorio. Dal 1 gennaio 2011 è entrata in vigore la legge del 27 dicembre 2006 n. 296 art.1 comma 1130 che prevede la messa al bando delle sportine di plastica in tutti gli esercizi di vendita. Tutti i cittadini e i commercianti devono adeguarsi alla nuova legge già attiva da anni in molti paesi, le alternative sono quelle delle buste di carta riciclata, l’utilizzo di sacchetti in materiale biodegradabile o riutilizzare i sacchetti che già si hanno. L’amministrazione comunale di Strà ha però deciso di modificare le tempistiche di adeguamento e rinviare le date definitive al fine di consentire lo smaltimento delle scorte già presenti nei magazzini e non conformi ai requisiti di biodegradabilità indicati dagli standard tecnici europei vigenti o non rientranti nella deroga di cui al comma 1, esistenti nel sistema della distribuzione e degli esercizi commerciali. Le nuove date comunicate sono le seguenti: entro il 30 aprile devono adeguarsi i produttori e i venditori per il sistema della distribuzione. Entro il 31 agosto seguono tutti gli ipermercati soprattutto quelli per le grandi strutture con superfici di vendita da 1500 mq in poi. Entro il 31 dicembre tocca a tutti i supermercati per le medie strutture di vendita con superfici di vendita da 151 a 1500 metri quadrati. A fine dell’anno, cioè, entro il 31 dicembre i negozi per i normali esercizi di vicinato e sempre il 31 dicembre gli ambulanti per gli esercizi di vendita al dettaglio operanti sul suolo pubblico devono aderire a questa legge. Per maggiori informazioni si può contattare il comune di Strà al numero 049 9804011.

About Giorgia Gay

Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Lascia un commento