giovedì, 11 Agosto 2022

ASCOLTA L'ULTIMO NOTIZIARIO

More
    Banner edizioni
    HomePadovanoPadova NordDecine di figuranti al presepe vivente

    Decine di figuranti al presepe vivente

    Banner edizioni

    Natale è oramai alle porte e nella frazione di Codiverno tutto è pronto per l’inaugurazione, prevista durante la notte della vigilia di Natale, dopo la messa di mezzanotte, della quindicesima edizione del presepe vivente.
    Il Presepe vivente di Codiverno è un evento molto importante e di grande richiamo che si realizza dal 1997, coinvolgendo la popolazione della frazione di Codiverno che partecipa attivamente all’iniziativa con la presenza di 300 figuranti circa.
    La rappresentazione della magia della Natività è accompagnata dalla rievocazione degli antichi mestieri della cultura contadina padovana.
    Una delle piccole anticipazioni che siamo riusciti a farci svelare come anteprima dell’edizione di quest’anno da uno dei principali organizzatori e promotori di questo evento, don Luca Nucibella, parroco di Codiverno, è che quest’anno il visitatore si troverà di fronte all’Annunciazione tratta dagli affreschi della Cappella Degli Scrovegni di Giotto che si trova a Padova , riportata con fedeltà nella struttura e nei colori.
    L’Associazione Noi 2000 — 2000 Noi ha partecipato anche questa volta alla realizzazione del presepe vivente, che annualmente è visitato da migliaia di persone provenienti da tutto il territorio del Nordest, e ha curato gli aspetti promozionali, organizzativi ed economici relativi all’evento. La riproposizione attuale del presepe vivente ha una storia lontana nel tempo, e comunemente il “padre del presepio” viene considerato San Francesco d’Assisi, poiché nel giorno di Natale del 1223 fece il primo presepio in un bosco. Egli eresse una mangiatoia all’interno di una caverna in un bosco, vi portò un asino ed un bue viventi, ma senza la Sacra Famiglia. Poi tenne la sua famosa predica di Natale davanti ad una grande folla di persone, rendendo così accessibile e comprensibile la storia di Natale a tutti coloro che non sapevano leggere.

    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Banner edizioni
    Giorgia Gay
    Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

    Le più lette

    Banner edizioni