Home Rodigino Il mercato torna in Corso del Popolo, da ponte Marabin al palazzo...

Il mercato torna in Corso del Popolo, da ponte Marabin al palazzo Enel

Il mercato del martedì è tornato in Corso del Popolo. La sperimentazione del nuovo assetto ha tolto le bancarelle da Piazzale Vittorio e via Sacro Cuore, per allinearle lungo l’asse dell’arteria cittadina, dall’altezza di ponte Marabin fino al vecchio palazzo Enel. Distribuzione in doppia fila nell’area di Ztl, ossia tra Ponte Roda e il palazzo ex Upim. Nel tratto successivo, quello fino alla rotatoria di Ponte Marabin, invece i banchetti sono disposti su un’unica linea. La distribuzione delle piazzole è stata fatta secondo criteri di anzianità per un totale di 186 venditori ambulanti. I banchi degli alimentari trovano collocazione in via Grimani, mentre il calzaturiero in piazza della Repubblica. Se tutto procederà secondo i piani, la situazione sperimentale diverrà stabile. L’obiettivo è quello di decongestionare il traffico e di facilitare l’accesso alla Zona a traffico limitato (Ztl), sia garantendo il passaggio dei mezzi pubblici a ridosso del Sacro Cuore, sia liberando l’area di parcheggio dell’ex stazione delle corriere. “Valuteremo sulla base dei risultati — ha spiegato l’assessore al Commercio, Matteo Zangirolami – l’assetto definitivo verrà varato con l’approvazione del piano mercatale”. Resta soltanto da chiedersi se finalmente anche gli esercenti del Corso del Popolo vedranno passare un po’ di gente davanti alle loro vetrine. Attenderemo la sperimentazione anche su questo.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette