Home Veneziano Cavarzere A settembre debutta il mercatino dell’antiquariato e hobbistica

A settembre debutta il mercatino dell’antiquariato e hobbistica

Un finale d’estate ricco di iniziative e con importanti novità, questo preannuncia il direttivo della Pro loco di Cavarzere che, attraverso il suo presidente Maurizio Braga, dà qualche anticipazione su quelle che saranno le prossime manifestazioni promosse dall’associazione. Tra esse, quella più attesa è di certo il mercatino dell’antiquariato e dell’hobbistica che si svolgerà nella giornata di domenica 2 settembre per le vie del centro. L’avvio di questa iniziativa prevede un periodo sperimentale di tre mesi, dopo i quali l’amministrazione comunale deciderà se mantenere l’appuntamento in maniera stabile e farlo quindi entrare nel calendario regionale dei mercatini. Dopo l’esordio del 2 settembre, sono già in calendario i due successivi appuntamenti con il mercatino, che saranno domenica 7 ottobre e domenica 4 novembre.
In particolare il mercatino di Cavarzere è aperto a hobbisti e professionisti e, per ricevere informazioni e dare la propria adesione, gli interessati possono rivolgersi ai due referenti della Pro loco per il mercatino, Lina Figoni al 3294143617 e William Silvestrini al 3471493246.
“Auspichiamo che questo nuovo appuntamento — così il presidente Braga — abbia successo e possa fungere da volano per le attività commerciali di Cavarzere, attirando in città molte persone. Viste le premesse, speriamo che tutti ci diano una mano affinché il progetto possa decollare”.
Per il mese di settembre la Pro loco ha in programma anche altre due iniziative, tra loro collegate, già promosse con successo negli scorsi anni e riproposte dopo la pausa del’anno passato, volta a lasciare spazio alla Festa della solidarietà promossa dal Comune.
Nelle prime settimane di settembre la Pro loco sarà in piazza del municipio per la Festa della polenta e la manifestazione Ristoranti in piazza. Un totale di quattro serate, si comincerà di giovedì con il coinvolgimento dei ristoratori di Cavarzere ma anche di tutti coloro che hanno dei prodotti alimentari da pubblicizzare, ai quali sarà dato spazio per offrire degustazioni. Nelle tre serate successive vi sarà invece la promozione dei piatti tipici locali, in special modo della polenta ma per quest’anno con la novità del menù di pesce.
Un ulteriore appuntamento di rilievo che la Pro loco promuoverà nei prossimi mesi è quello degli Scacchi in piazza, manifestazione già molto apprezzata nelle scorse edizioni che si articolerà in due giorni dedicati interamente all’arte degli scacchi, con tornei per ragazzi e adulti e simultanee con campioni. “Saranno coinvolte le scuole di Cavarzere e dei paesi limitrofi — afferma Braga — cercando di valorizzare le eccellenze presenti nel nostro territorio, in primis i ragazzi che hanno conquistato il titolo di campione provinciale ai Giochi sportivi studenteschi di scacchi della provincia di Venezia. La manifestazione si svolgerà in collaborazione con il Circolo scacchistico di Cavarzere e culminerà nella serata conclusiva con il suggestivo spettacolo degli scacchi viventi”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette