Home Padovano Conselvano Fabian, sogno olimpico

Fabian, sogno olimpico

Arzercavalli, frazione di Terrassa Padovana, ha vissuto il suo sogno olimpico. L’intero paese ha fatto il tifo per il giovane compaesano Alessandro Fabian, uno dei tre atleti chiamati a rappresentare l’Italia alle Olimpiadi nella specialità del triathlon. E le soddisfazioni non sono mancate visto che il giovane ha conquistato un ottimo decimo posto, il miglior risultato mai raggiunto dall’Italia in questa disciplina. I genitori Elia e Rita, insieme ai fratelli Viviano ed Eleonora, sono volati a Londra con un seguito di almeno trenta fra parenti ed amici per assistere dal vivo al coronamento del sogno di Alessandro: gareggiare con i più grandi sotto gli occhi del mondo.
Alessandro, classe 1988, è già abituato alle competizioni europee ed internazionali e quest’anno ha centrato il quinto posto in una tappa del campionato del mondo. Ma le Olimpiadi sono senza dubbio l’appuntamento più importante della sua vita. Una competizione durissima che Alessandro ha affrontato con grinta, sostenuto da tutti i suoi cari. Del resto sono i fratelli Viviano ed Eleonora i suoi “manager”, da anni al suo fianco nella dura e competitiva ascesa in una disciplina che in Italia si sta facendo conoscere. Al suo ritorno ad Arzercavalli il carabiniere è stato accolto da oltre 300 persone.
“E’ stato bellissimo salutare tutti questi amici e ancor più bello trasmettere le emozioni della gara, commentando insieme il video, passo dopo passo. Quando sono arrivato non credevo ai miei occhi, tutta questa gente ad accogliermi mi ha fatto ripensare alle fatiche fatte negli ultimi quattro anni, e qui mi è venuta ancor più voglia di festeggiare assieme a loro”.
Ora, dopo questa piccola parentesi, l’attività è già ripresa a Stoccolma, dove Alessandro ha gareggiato nel circuito di World Triathlon Series, valido per il campionato del mondo, conquistando l’ottavo posto. Il sogno continua.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette