Home Riviera del Brenta Riviera Ovest Le calzature in mostra a Düsseldorf

Le calzature in mostra a Düsseldorf

Si è svolta a settembre la mostra collettiva “Riviera del Brenta” al padiglione numero 5, in occasione della 114a “Gds”- Fiera internazionale della calzatura di Düsseldorf, alla quale il Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta partecipa in forma collettiva ininterrottamente da 35 anni. Per festeggiare il trentacinquesimo anniversario di partecipazione di gruppo, i Maestri Calzaturieri del Brenta e Venezi@Opportunità-Azienda Speciale Camera di Commercio Venezia, hanno organizzato una sfilata di calzature, denominata “Venice Experience”, che è stata nel calendario ufficiale di Messe Düsseldorf per tutta la durata della fiera. “Tale traguardo non ha eguali alla Gds — commenta Siro Badon, presidente di Acrib e Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta — i calzaturieri della Riviera del Brenta sono giunti a questo giubileo grazie alla loro capacità di aggregazione”. Il presidente Badon ricorda la lungimiranza dell’Acrib. “In effetti, sebbene concorrenti gli uni con gli altri, da sempre abbiamo compreso l’importanza dello stare assieme, prima esponendo per 15 anni in forma autonoma in sedi a Düsseldorf come bowling o birrerie, e dal 1977 con uno stand collettivo alla “Gds”. L’ente fiera di Düsseldorf ha modificato in quell’anno il proprio regolamento, permettendo ai produttori di iscriversi non più solo individualmente ma anche in gruppo. La partecipazione collettiva a Düsseldorf è un fattore determinante per la nostra strategia commerciale e di marketing a livello mondiale”. La peculiarità di questa partecipazione è la collaborazione del Consorzio Maestri Calzaturieri del Brenta con Venezi@Opportunità, che mira a fare promozione di sistema dell’eccellenza veneziana e che annovera sul territorio anche altri settori aventi in comune con la calzatura l’esperienza un “life style” di alta qualità, tradizione, innovazione e vocazione all’export. La formula di “marketing territoriale integrato” individuata dai Maestri Calzaturieri del Brenta e da Venezi@Opportunità si è concretizzata in un “Venice Happy Hour”, al termine della sfilata di apertura. Specialità gastronomiche tipiche veneziane sono state preparate da cuochi veneziani e offerte in degustazione agli oltre 200 ospiti che hanno aderito a “Venice Experience”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette