Home Rodigino Adria Natale ad Adria, il format delle Feste

Natale ad Adria, il format delle Feste

Il Natale ad Adria quest’anno sarà espressione del recupero di un senso più profondo e autentico dello spirito natalizio, attraverso un’offerta di eventi per tutte le età e caratterizzata dalla volontà di unire tradizione e avanguardia. L’intero programma è stato concepito come un viaggio che accompagnerà gli avventori attraverso percorsi dedicati all’arte, allo spettacolo, alle tradizioni del Natale, alla spiritualità, al sociale e, soprattutto, ai bambini. In un periodo tanto difficile come quello che stiamo attraversando, l’impegno della Città è stato quello di costruire le tante attività mobilitando l’intero tessuto Adriese. Di particolare suggestione è l’allestimento in Piazza Garibaldi, nel cuore della città, del tradizionale albero di Natale, mentre il Canalbianco vicino Ponte Castello accoglierà la magica scenografia del Presepio. Lungo Corso Vittorio Emanuele verrà posizionato nei fine settimana il trono di Babbo Natale dove lo stesso Santa Claus riceverà i bambini per la consegna delle letterine e per la tradizionale foto, mentre gli artisti di strada saranno protagonisti con diversi ed originali spettacoli per grandi e piccini; un’opera creata dagli Street Art invece prenderà forma per dare vita così ad uno straordinario impatto scenico sui pannelli posizionati all’ex Cassa di Risparmio di PD e RO, oltre al tradizionale Trenino, ai Pony del Centro Ippico Ca’ Scirocco che allieteranno i pomeriggi di tutti grandi e piccini ed ai proverbiali Concerti Natalizi serali. Tante idee, tanto lavoro, per costruire, un programma efficace per il format “Adria di Natale” che punta a ad essere la degna continuazione del successo ottenuto con Adria d’Estate. Infatti, con questa serie di manifestazioni, le Associazioni organizzatrici: Adria.com, Adria Shopping, Pro Loco di Adria, Crce Verde Adria, Scuola di Ballo Blue Fox e altre associazioni locali, con il supporto del Comune di Adria, puntano a stuzzicare la curiosità di migliaia di persone, non solo cittadini adriesi, ma anche di altre città della provincia. Il fitto calendario di iniziative che sottolineeranno i momenti salienti delle Festività si concluderà con una tre giorni interamente dedicata alla Befana, (dal 4 al 6 gennaio) in occasione della quale ospiti speciali saranno soprattutto i bambini. Anche in questo caso si tratta di iniziative pensate con uno scopo preciso, ossia evitare che tali ricorrenze diventino un’occasione per dare sfogo al bieco consumismo ma che siano invece motivo di sano divertimento, di conoscenza della storia della Befana, e della sua tradizione secolare. Insomma saranno giornate all’insegna delle favole e dello zucchero filato, di spettacoli e giochi condotti sulle ali della fantasia e dove l’unico rompicapo sarà quello di inventare uno stratagemma per riportare a casa i bambini che non vorranno lasciare il centro storico di Adria e la casetta della Befana in Piazzetta Oberdan, piena di sorprese.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette