Home Padovano Conselvano Materiale da cancelleria per 1600 ragazzi in venti scuole

Materiale da cancelleria per 1600 ragazzi in venti scuole

Penne, pennarelli, colla, risme di carta, acquerelli, cere e matite in regalo a venti scuole dell’infanzia parrocchiali. Il mese scorso la Bcc di Cartura ha fatto le veci di Babbo Natale e ha consegnato pacchi di materiale di cancelleria che servirà a 1.600 bambini nelle attività didattiche. “Tutte le scuole dell’infanzia parrocchiali – spiega il presidente della Bcc Mario Sarti – si trovano nei comuni in cui la banca è presente e sono nostre clienti. Abbiamo le scuole di Cartura, Terrassa Padovana, San Pietro Viminario, Maserà, Due Carrare, Bagnoli, Albignasego, Conselve, Bertipaglia, Ponte San Nicolò, Casalserugo per citare le principali.
Il materiale, distribuito in questi giorni rientra nel progetto di miglioramento e sostenibilità didattica messo a punto dalla Banca  in un momento economico particolarmente critico. Un progetto fortemente voluto dal consiglio d’amministrazione per sostenere proprio le istituzioni educative parrocchiali, le più vulnerabili ed esposte all’attuale mancanza di risorse economiche”.
La Bcc mette in campo anche altre iniziative a favore delle scuole e degli studenti del territorio, dalle borse di studio che ogni anno vengono assegnate ai ragazzi più meritiveoli ai progetti che coinvolgono decine di classi in tutto il Conselvano insieme ai docenti.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette