Home Veneziano Chioggia In due anni aumentano del 138% i veicoli che circolano senza assicurazione

In due anni aumentano del 138% i veicoli che circolano senza assicurazione

La crisi economica sembra pesare anche sulle tasche degli automobilisti. Non solo per il caro benzina ma anche per il mantenimento dell’autovettura. Non è un caso che la polizia municipale abbia rilevato, nel biennio 2011/2012 un incremento del 60% di violazioni per omessa revisione rispetto al biennio precedente, ovvero ben 180 casi contro i 112 del 2009/2011.
Ma il dato ancora più eclatante è quello delle violazioni per circolazione senza assicurazione: nel biennio 2011/2012 nel nostro Comune questo tipo di infrazione è aumentata addirittura del 138% rispetto ai due anni precedenti (73 contro 174 casi). Ciò indica chiaramente che molti sono costretti a risparmiare anche sulla polizza Rc auto, purtroppo a discapito della sicurezza di tutti: la possibilità di incappare in un incidente con un antagonista che poi scopriamo non essere assicurato o avere un’assicurazione falsa non è più una possibilità remota, tutt’altro.
A lanciare l’allarme è il dirigente della polizia locale, Michele Tiozzo (in foto), che legge i risultati di queste statistiche nel nostro territorio con crescente preoccupazione: “La situazione sta lievitando in questa direzione in modo ormai esponenziale. I rischi sono noti e sono segnalati in un crescendo vistosissimo dalle cronache nazionali ma anche dagli osservatori di molte istituzioni e associazioni di categoria. Chioggia purtroppo non fa eccezione. L’attenzione della Polizia Locale di Chioggia è comunque massima, al fine di tutelare l’utenza e prevenire quanto possibile fenomeni come questi”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette