sabato, 20 Aprile 2024
HomeRiviera del BrentaRiviera OvestTecnologia: il comune va sugli smartphone

Tecnologia: il comune va sugli smartphone

Tempo di lettura: < 1 minuti circa

Pianiga è il primo comune del Veneto con una applicazione digitale dedicata all’informazione immediata.“Siamo il primo comune del Veneto che mette a disposizione dei cittadini il nuovo App immedia Smart City (ISC) — ha spiegato in una nota il comune. Si tratta di una piattaforma tecnologica, unica nel panorama delle applicazioni “social”, sviluppata dal centro di ricerca e sviluppo di AccaTre srl di Marcon, che ha realizzato questa rivoluzionaria applicazione aderente alla filosofia “Smart Cities” proposta dall’Agenda Digitale Italiana”. Il ‘progetto strategico Agenda digitale italiana’, da attuarsi entro il 2020 è una delle novità principali del decreto ‘Semplifica Italia”. “Smart City Engine -continua il comune di Pianiga- è stata concepita come “Sinapsi territoriale” per mantenere costantemente in contatto i cittadini, la Pa e le imprese”. “Con Isc (Immedia Smart City)- sostiene la giunta- abbiamo individuato lo strumento che realizza questi obiettivi. Metteremo a disposizione un modello relazionale per mantenere costantemente in contatto i cittadini, la P.A. e le imprese, tramite una comunicazione che verrà ricevuta da una opportuna “App” installata sugli smartphone o sui tablet” .
Il servizio è disponibile dal 10 gennaio 2013 e sarà possibile avere info aggiornate su: trasporti; scuola (orari, mense, scuolabus, scioperi ecc.); cultura e tempo libero (biblioteche, musei, teatro, eventi e manifestazioni); protezione civile (allerta meteo, eventi, ecc.); manutenzione strade, viabilità; news dal comune sondaggi d’opinione. Insomma cittadini collegati per poter interconnettere in tempo reale con il proprio ente locale