Home Rodigino Adria Torna l’antico carnevale del Delta

Torna l’antico carnevale del Delta

Dal 1860 a Bottrighe si festeggia l’antico carnevale del Delta. E la tradizione continua. Domenica 10 marzo (in caso di maltempo il 17), nel centro storico, a partire dalle ore 15, si darà il via all festosa kermesse organizzata dal Gruppo Sportivo con la sfilata dei carri allegorici e dei gruppi mascherati. Sul liston di palazzo civico musica, spettacolo, salta-rimbalza per tutta la durata della festa. L’apertura della manifestazione sarà affidata a Re Carnevale, il tradizionale carro costruito dal Gruppo Sportivo, seguirà lo spattacolo del complesso bandistico, majorettes e sbandieratori di Villa Estense. Oltre ai carri di Bottrighe, tanti altri giungeranno da altri centri della provincia. Altra grande animazione sarà proposta dal Gruppo Anonimo Bottrighe, sodalizio esistente in paese da oltre quarant’anni, che tanto successo ottiene in analoghe manifestazioni regionali. Oltre al grande carro allegorico, tanti figuranti proporranno balli e coreografie sotto l’abile guida di Ilaria Crepaldi e Stefania Romanin. In piazza Cinzio Cassetta ci saranno luna park e gonfiabili, in piazza Libertà, le bancarelle ed il trenino Dotto del Gruppo Sportivo. Dopo l’estrazione di una ricca lotteria, alle 18,30 lo spettacolo pirotecnico presso il parco 1° Maggio, seguirà il processo e il rogo a Re Carnevale. L’origine di questo antico carnevale si deve all’allora “Società degli Artisti”, formata da valenti artigiani del luogo che organizzavano interminabili veglioni carnevaleschi e grandi sfilate dei carri allegorici costruiti in loco. Dal 1990 questa tradizione è stata ripresa dal Gruppo Sportivo.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette