Home Rodigino Frigato e Borsetto favorevoli all’insediamento

Frigato e Borsetto favorevoli all’insediamento

Anche la minoranza, esprime la propria opinione, talvolta in maniera contrapposta a se stessa. E’ il caso del Partito Democratico che vede un Federico Frigato scettico sull’eventualità dell’insediamento di Decathlon in quanto a suo avviso sarebbe opportuno conoscere il progetto più nel dettaglio e capire “se sono state fatte proposte o prospettate soluzioni alternative all’insediamento a Borsea, con nuove costruzioni o nuovi capannoni”. D’altro canto, Vanni Borsetto sembra essere convinto della bontà dell’operazione. “Decathlon — sostiene – non potrà altro che portare vantaggi alla nostra città sia in termini di viabilità che di sviluppo economico e di occupazione”.
Chi invece ha commentato il giudizio dell’assessore Zangirolami sulla vicenda è stato il consigliere Matteo Masin, rappresentante di Sinistra e Frazioni. “Se per l’Assessore l’impedimento ad assecondare le richieste del colosso francese risiedono nella Normativa attuale che non consente ampliamenti, rimandando ogni decisione in merito a quando saranno disponibili, a fine mese, i Decreti Attuativi, lungi da me dissentire. Sul commercio, possiamo stare certi che un’idea, condivisibile o meno, l’assessore in testa ce l’ha. Azzardo un’ipotesi: Zangirolami sa che, per rivitalizzare il Centro, oltre ad eventi periodici, c’è bisogno di un “richiamo” forte, come potrebbe essere proprio Decathlon, se vi si insediasse, oppure il già vociferato Fast Food, magari proprio in quel nuovo Centro Commerciale che dovrebbe sorgere in Piazzale Di Vittorio, una volta alienato. Sarebbe un affare per tuttigli altri esercenti del Centro (e si riempirebbe il Multipiano, per la gioia di Asm)”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette