Home Rodigino Delta Risorse ai pescatori, aiuti o strumentalizzazioni politiche?

Risorse ai pescatori, aiuti o strumentalizzazioni politiche?

Nell’epoca delle e-mail e di Twitter ci sono ancora lettere in grado di far parlare. Se non proprio di creare polemiche di risonanza comunale. In tal caso i protagonisti sono due protagonisti importanti della politica portotollese, l’assessore alla pesca Raffaele Crepaldi (Pdl) e il presidente del Consvipo Angelo Zanellato (Pd). L’antefatto: lo scorso 3 aprile Zanellato ha inviato ai pescatori del Comune una lettera nel quale delineava il ruolo del Consvipo (Consorzio per lo Sviluppo del Polesine) e dell’assessore provinciale alla pesca Claudio Bellan nello sblocco di una somma di 350mila in favore degli allevamenti di mitili danneggiati di recenti dalle cattive condizioni climatiche”. Il fatto che Claudio Bellan fosse il candidato sostenuto da Zanellato nelle primarie portotollesi del 7 aprile ha destato lo sdegno di Crepaldi, che ha afferrato carta e penna per commentare l’accaduto: “Siamo alle solite — ha scritto Crepaldi – Zanellato pensa bene di ricordare che grazie al suo prezioso interessamento hanno ricevuto ristoro del ben 10% della perdita, grazie, fatalità, alla collaborazione del suo ‘delfinotto’ alle primarie del PD. E altra strana coincidenza, invia la lettera in modo che arrivi proprio a ridosso delle stesse primarie. Peraltro le risorse arrivano dall’Adriatic LNG, non è un fondo a sostegno della campagna elettorale di un candidato alle primarie tantomeno per costruire quel clientelismo che il Pd vorrebbe andare a riscuotere presso gli elettori ignari e in buona fede”. Non solo: Crepaldi ha anche sottolineato il mancato utilizzo della carta intestata del Consvipo da parte di Zanellato, nonostante il presidente si sia firmato come tale. “Chi avrà pagato le spese di spedizione? Zanellato come giustificherà tale scorretto utilizzo che nasconde per la sua coda di paglia?”. Puntuale la replica piuttosto stizzita di Zanellato: “In quanto alle spese ho pagato di tasca mia: posso dare a Crepaldi la ricevuta di 110 euro della spedizione a mio nome. E poi parla lui che ha mandato le lettere per il suo assessore Isi Coppola sui finanziamenti dati dalla Regione? Ho avvisato personalmente i pescatori perché il Consvipo non aveva i soldi per farlo, ma credo debbano sapere le opportunità aperte. La stessa lettera è arrivata a Rosolina, Taglio di Po, Porto Viro e anche Chioggia, le elezioni nulla hanno a che vedere”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette