Home Riviera del Brenta Riviera Ovest Vistared, calano le infrazioni

Vistared, calano le infrazioni

L’effetto dei Vistared a Fiesso D’artico si è visto tutto, almeno come deterrente: in meno di due mesi sono diminuite di dieci volte le auto che attraversano con il semaforo rosso l’incrocio di via Barbariga a Fiesso. I dati da dove arrivano? Direttamente dalla polizia municipale interessata. Va precisato innanzitutto che il sistema “Vistared” voluto dall’Unione dei Comuni “Città della Riviera”, è stato pensato come uno strumento per prevenire gli incidenti e per sensibilizzare gli automobilisti ad un comportamento corretto. Vediamo il dettaglio della sua azione: i passaggi con il “rosso” nell’impianto semaforo di via Barbariga sono calati dai 30 casi giornalieri registrati nei primi giorni di attivazione del servizio, ai 3-4 casi giornalieri dell’ultimo periodo. Ma non c’è solo questo da valutare. Sono positivi infatti anche i dati degli autovelox presenti nella strada regionale 15, conosciuta da tutti come Bretella Ovest, nelle vicinanze degli incroci con via Arino e via Rocco Chinnici dove vige il limite dei 70 km l’ora. Anche in questo caso gli automobilisti beccati a viaggiare sopra il limite di velocità sono crollati rispetto ai primo periodo, e la stragrande maggioranza ha una velocità di transito comunque non superiore agli 80 km l’ora. Ma ci sono gli incorreggibili. Sono stati registrati, infatti, due o tre casi di auto che viaggiavano ad oltre 120 km l’ora forse convinti di essere in autostrada. Gli autovelox sono stati posti per limitare la velocità nella Bretella Ovest, arteria che, inaugurata nel giugno 2004, è stata teatro di molti incidenti stradali con sei vittime. Nell’Unione dei comuni un altro autovelox che funziona a gonfie vele è quello di Lova di Campagna Lupia. Qui il comune lo scorso anno ha incassato oltre 500 mila euro. Insomma un tesoretto che il sindaco Fabio Livieri ha annunciato di voler utilizzare per mettere insicurezza le strade del comune, come previsto dalla normativa. Spesso sulla Romea agli incroci con i ponti sul Novissimo gli automobilisti sfrecciano a tutte le ore a be oltre i 70 chilometri orari previsti.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette