Home Rodigino Il Governo stanzia 650 milioni, servirebbero 1,8 miliardi

Il Governo stanzia 650 milioni, servirebbero 1,8 miliardi

Alle aziende e ai lavoratori polesani destinatari della cassa integrazione in deroga dal 2099 al 2012 la Regione Veneto ha destinato oltre 4,4 milioni di euro di proprie risorse regionali, per l’esattezza 4.417.130 euro. Per quanto riguarda tutto il territorio regionale dal 2009 al 2012 il finanziamento della CIG in deroga negli ultimi 4 anni, il Veneto ha destinato risorse per complessivi 55.720.364 euro, di questi sono stati recentemente trasferiti all’ Inps 11 milioni; inoltre sono state stanziati ulteriori 53.183.321 euro per finanziare le collegate ‘politiche attive del lavoro’ (formazione professionale, orientamento, ricollocazione nel mercato del lavoro), per un totale complessivo a livello veneto di 108.903.685 euro. L’emergenza però ora riguarda il futuro, l’Intesa tra Stato e Regioni per il 2013 predispone un plafond di 650 milioni di euro da ripartire tra le Regioni in base alla spesa storica, contro un fabbisogno annuo stimato dalle stesse Regioni in 1,8 miliardi di euro; per il Veneto si tratterebbe di 38 milioni di euro, pari all’80% delle risorse dell’accordo a cui si aggiungeranno le ulteriori risorse del rimanente 20% e le nuove risorse inserite nella legge di stabilità nazionale”.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette