Home Padovano Padova Nord Automobilisti più “virtuosi”

Automobilisti più “virtuosi”

In linea generale, rispetto al 2011, i dati 2012 sulle attività di polizia locale dell’Unione, riguardo alle infrazioni, le verifiche e gli accertamenti non si discostano molto, pur evidenziando una leggera flessione. L’ammontare accertato da sanzioni al Codice della strada (che non corrisponde a quanto riscosso) per lo scorso anno è stato di 281.355 euro, contro i 292.524 del 2011.
In leggero calo gli accertamenti di infrazione stradale complessivi: dai 2804 del 2011 (di cui 1951 a Cadoneghe e 853 a Vigodarzere), si è passati ai 2613 del 2012 (1891 a Cadoneghe e 722 a Vigodarzere). Automobilisti più virtuosi, dunque, visto che al calo delle sanzioni si accompagna in realtà un aumento del numero degli accertamenti: i veicoli controllati sono aumentati, rispetto sempre al 2011, da 4328 a 6112, così come sono leggermente aumentati anche i servizi di pattuglia (da 1188 a 1203). Inalterati quelli notturni, 86.
Calano gli incidenti stradali, segno che le attività di prevenzione (segnaletica, presenza di pattuglie e autovelox) producono risultati tangibili: dai 73 del 2011 (49 a Cadoneghe, 24 a Vigodarzere) si è passati ai 61 del 2012 (45/17). Diminuiscono anche gli incidenti con feriti (da 54 a 41) e si dimezzano quelli mortali (da 2 a 1).
La maggior parte delle infrazioni rilevate riguarda l’inosservanza dei limiti di velocità rilevata dagli autovelox: 1109 contro le 1010 del 2011. Calano i divieti di sosta gravi sanzionati (159 contro 216 del 2011) e anche quelli semplici (225 contro 289), mentre raddoppiano gli accertamenti per mancato uso delle cinture di sicurezza (da 7 del 2011 a 15 nel 2012). Aumentano i conducenti sorpresi nell’uso del cellulare alla guida: da 30 a 40. Segno dei tempi — ma certamente con dati molto inferiori rispetto ad altre zone d’Italia — è la circolazione senza copertura assicurativa: nel territorio di Cadoneghe-Vigodarzere sono stati pizzicati 17 automobilisti contro i 13 dell’anno precedente.
Grazie ai 3 nuovi precursori in dotazione alla Polizia, gli accertamenti sul grado alcolemico sono quasi quadruplicati: si passa dai 117 del 2011 ai 408 del 2012. Nonostante ciò, segno forse di una maggiore maturità alla guida, nel 2012 c’è stata un’unica sanzione per guida in stato di ebbrezza (nel 2011 erano 4). Inalterato invece il numero di patenti ritirate (21). I punti dalle patenti complessivamente ritirati sono stati 2963 (2512 nel 2011).
Per quanto riguarda le violazioni ai regolamenti comunali, gli accertamenti complessivi sono passati da 38 a 47. Anche gli accertamenti per abbandono o errato conferimento dei rifiuti sono cresciuti seppur di poco. Molto lavoro per i vigili dell’Unione è arrivato dagli accertamenti anagrafici, in netto aumento (dai 167 del 2011 ai 611 del 2012) e dai sopralluoghi per attività commerciali (da 9 a 32).

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette