Home Padovano Conselvano Un aiuto concreto

Un aiuto concreto

Il gruppo Avis di Terrassa Padovana, uno dei più longevi dell’intera provincia di Padova, è attivo nel territorio comunale da molti anni, ha rinnovato il consiglio direttivo nella scorsa primavera e risulta attualmente così composto: presidente Valter Bacchin, vice-presidente Lorenzo Vanzetto, segretaria Maria Teresa Scarparo, consiglieri Vanni Barbierato, Luciano Biscaro, Mariano Peraro, Franco Scapolo, Piergiorgio Silvestrin, Sandra Zannin, Edmondo Zilio. Tutti, in rappresentanza di oltre un centinaio di donatori e donatrici, ringraziano il precedente direttivo, in prima persona l’ex presidente Silvano Vanzetto, per il proficuo lavoro svolto negli anni passati, e si impegnano a proseguire con entusiasmo portando nuove idee e cercando di coinvolgere e sensibilizzare soprattutto i giovani a “donare”, rafforzando il contributo alla donazione da Terrassa.
La prima uscita ufficiale del nuovo direttivo è stata effettuata partecipando alla “Pedalata per la solidarietà 2013”, organizzata dall’amministrazione comunale lo scorso 25 aprile. Concordando con tutte le altre associazioni di volontariato del comune, lo scopo della manifestazione era quello di raccogliere preziosi fondi per contribuire a ridurre disagi sociali presenti nel territorio e, in parte, per sostenere le piccole spese delle scuole dell’infanzia. Il gruppo Avis ha organizzato il ristoro di metà percorso presso il parco di un agriturismo di Candiana collaborando fattivamente all’ottima riuscita della manifestazione: oltre trecento iscritti ed un ricavato netto finale di oltre mille cinquecento euro.
“In futuro, come del resto è sempre stato il nostro obiettivo principale – riferisce il nuovo presidente Valter Bacchin – cercheremo di consolidare la nostra presenza in rappresentanza delle persone che si sentono di donare con generosità. Per qualsiasi chiarimento non esitate a chiederci informazioni presso i nostri banchetti allestiti di volta in volta nelle manifestazioni o ricorrenze, o scrivendoci all’indirizzo di posta elettronica qui indicato: avis.terrassa@gmail.com”.
Passando dal volontariato alla cultura, quella di quest’anno sarà la terza edizione della rassegna teatrale nata dalla collaborazione tra l’Accademia del teatro in lingua veneta e i diciassette comuni della Bassa Padovana coinvolti nella rete culturale che partecipa al macro cartellone di RetEventi organizzato dalla Provincia di Padova e dalla Regione del Veneto. Il Comune di Terrassa avrà il suo spettacolo il prossimo venerdì 2 agosto alle ore 21.00 e si svolgerà come ormai consuetudine nel caratteristico parco di Villa Sartori in via Rena. La rappresentazione messa in scena dai “Papu” (Andrea Appi e Ramiro Besa) per la regia di Antonio Galuzzi, ha per titolo “Far Est Live” un caleidoscopio di quindici quadri.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette