Home Padovano Eccesso di velocità, già 1500 multe in due mesi

Eccesso di velocità, già 1500 multe in due mesi

Millecinquecento multe per eccesso di velocità elevate in meno di due mesi ad altrettanti automobilisti. Queste le cifre che sta facendo registrare l’autovelox installato lungo la strada dei Vivai dal Comune di Sant’Angelo.
I numeri di Piove di Sacco (che pure ha un autovelox lungo la Superstrada) forse non verranno replicati: spento per essere rimesso in funzione ad orari alterni, in 3 mesi ha inchiodato oltre seimila automobilisti al volante. Ma anche la postazione di Sant’Angelo promette bene, considerando che al momento viaggia con una media di 200 sanzioni a settimana, una trentina al giorno. Praticamente più di una ogni ora.
I numeri si riferiscono al periodo che va dal 9 maggio al 30 giugno. C’è da dire che qualcuno se l’è davvero andata a cercare, come l’automobilista fotografato dall’occhio elettronico per ben sei volte nell’arco della stessa settimana. Evidentemente non si era accorto della presenza delle telecamere.
Un’ecatombe per gli automobilisti. Una benedizione per le casse del Comune perché i proventi delle sanzioni andranno a rimpinguare quel tesoretto che per metà viene impiegato per la sicurezza stradale. A questo proposito l’amministrazione ha recentemente rivisto, al rialzo, la cifra stanziata a bilancio per sanzioni che passa da 280 a 400 mila euro. Gli uffici della polizia locale, che già hanno il loro da fare con tra centinaia di istruttorie, dovranno smistare anche le richieste di chi, beccato con il piede pesante sull’acceleratore, presenterà domanda per ottenere una dilazione del pagamento.
Due le condizioni per accedere all’istanza di rateizzazione: che l’importo della multa non sia inferiore a 200 euro e che il reddito imponibile di chi viene multato non superi i 10.628,16 euro.
C’è poi lo sconto, introdotto ad agosto dal “Decreto del Fare”, che prevede una riduzione del 30% sull’importo della sanzione, a patto che il pagamento avvenga entro cinque giorni dalla data di contestazione o di notifica del verbale.

Giorgia Gay
Giornalista professionista, nata sulla carta ma con un'anima social e una passione per le web news

Le più lette